Attestato di prestazione energetica (APE)

L’attestato  di certificazione/prestazione energetica è un documento che riporta la sintesi dei dati relativi al fabbisogno di energia di un edificio o di una unità immobiliare.

Questo documento ha subito diverse modifiche legate alle evoluzioni normative nel settore energetico, in particolare:

  • dal 20 luglio 2011 in Valle d’Aosta l’attestato di certificazione energetica è conforme al modello del sistema regionale Beauclimat;
  • dal 14 marzo 2014 l’attestato di certificazione energetica (ACE) è diventato attestato di prestazione energetica (APE).

L’APE relativo ad un edificio situato in Valle d’Aosta può essere compilato solo da un professionista iscritto nell’elenco regionale dei certificatori energetici. Quest’ultimo deve garantire indipendenza e imparzialità secondo precisi requisiti definiti al paragrafo 12 dell’allegato A alla d.G.r. 1824/2016.

Per l’attestazione della prestazione energetica il certificatore è tenuto a svolgere un complesso di operazioni, in coerenza con le procedure, i metodi di calcolo e gli applicativi informatici di cui ai capitoli 3 e 4 del D.M. Linee guida, tra cui:

  • il reperimento dei dati di ingresso, relativi alle caratteristiche climatiche della località, alle caratteristiche dell’utenza, all’uso energetico dell’edificio e alle specifiche caratteristiche dell’edificio e degli impianti, avvalendosi, se disponibile, della documentazione progettuale, della documentazione tecnica e dell’attestato di qualificazione energetica;
  • l’esecuzione di una valutazione finalizzata alla determinazione della prestazione energetica dell’edificio in condizioni standard;
  • la determinazione degli indici di prestazione energetica globale e parziale, relativi a tutti gli usi energetici pertinenti per l’edificio, e della classe energetica;
  • l’individuazione delle opportunità diintervento per il miglioramento della prestazione energetica in relazione alle soluzioni tecniche proponibili, al rapporto costi/benefici e ai tempi di ritorno degli investimenti necessari a realizzarle;
  • la redazione dell’APE, l’apposizione della firma digitale e la validazione dello stesso sul Portale Beauclimat.

A questo punto una copia dell’APE validato potrà essere consegnata al committente, unitamente alla ricevuta del corretto caricamento generata dal Portale.

 

PER SAPERNE DI PIU’:

 



Torna su