COA energia

 

Il Coa Energia  Finaosta - “Centro Osservazione e Attività sull'Energia” nasce in applicazione della legge regionale 3/2006, sostituita dalla l.r. 26/2012 e oggi abrogata dalla legge regionale n.13 del 25 maggio 2015.

 

 

Il COA energia nasce con l'obiettivo di assicurare conoscenze ed analisi adeguate ad un'efficace programmazione di settore nel campo energetico. Le attività sono organizzate sulla base degli indirizzi di programmazione energetico-ambientale, secondo le indicazioni e gli obiettivi stabiliti dalla Giunta regionale.

Il COA energia è individuato, all'interno della l.r. 13/2015 Titolo III, Capo I, articolo 28 (http://www.regione.vda.it/energia/normativa/regionale/default_i.asp)  come la struttura interna a Finaosta S.p.A. che:

a) organizza le attività di rilevazione, elaborazione e analisi dei dati relativi al sistema energetico regionale;

b) fornisce supporto tecnico alle attività di predisposizione, monitoraggio e aggiornamento del Piano Energetico Ambientale Regionale (PEAR), dei documenti di programmazione, della normativa regionale nel settore energetico e dei relativi strumenti di attuazione, nonché alla predisposizione e attuazione delle connesse misure di intervento;

c) redige studi specialistici e sviluppa azioni e progetti in tema di risparmio energetico, efficienza energetica, sviluppo delle fonti rinnovabili e mobilità sostenibile;

d) organizza e gestisce lo sportello informativo rivolto alla comunicazione e alla consulenza tecnica in tema di energia (Sportello Info Energia Chez – Nous)”;

e) realizza iniziative di formazione e di informazione nel settore energetico;

f) fornisce agli enti locali, anche in collaborazione con il Consorzio degli enti locali della Valle d'Aosta (CELVA), l'assistenza necessaria per l'individuazione delle opportunità di risparmio energetico e per lo sviluppo di specifici progetti in materia di energia;

g) fornisce supporto per la promozione dell'efficienza energetica e l'individuazione delle opportunità di risparmio energetico negli edifici di proprietà pubblica, la raccolta ed analisi dei dati relativi ai consumi energetici di tali edifici e la redazione del piano di cui all'articolo 31 “Promozione dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio pubblico”.;

h) organizza e gestisce le attività in materia di efficienza energetica nell’edilizia di cui agli articoli 30 “Prestazione energetica globale e metodologie di calcolo” , 31 “Promozione dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio pubblico”, art. 32 “Contenimento dei consumi energetici”, art. 33 “Requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e prescrizioni specifiche”, art. 34 “ Misure per promuovere l’efficienza energetica in edilizia” e art. 35 “Relazione tecnica e dichiarazione di conformità” ;

i) gestisce il sistema di certificazione energetica regionale ;

j) svolge le funzioni di ente di riconoscimento dei certificatori energetici di cui all'articolo 41 “Certificatori energetici”;;

k) fornisce supporto tecnico nella valutazione degli interventi di cui all'articolo 48 “Concessione mutui”;

 

 

Ulteriori informazioni sulle attività del COA energia e sul suo funzionamento possono essere richiesti direttamente allo sportello Info Energia Chez Nous, al numero telefonico 800.60.41.10 (lunedì: 08.30 – 12.00; martedì: 08.30 – 12.00 e 14.00 – 18.00; mercoledì: 08.30 – 12.00; giovedì: 08.30 – 12.00 e 14.00 – 16.00; venerdì: 08.30 – 12.00).

Scarica gratuitamente i desktop creati appositamente da COA energia FINAOSTA

 



Torna su