Questions

La section contient les réponses rédigées par les bureaux du Département des collectivités locales, des fonctions préfectorales et de la protection civile aux questions posées par les collectivités locales.


Index chronologique de la section


(185 documents)
Date    [  ↓  ] Document    [  ↓  ]
07/07/2016 Parere della Struttura enti locali dell'8/6/2016:
Diaria mensile del Sindaco - art. 2 l.r. 4/2015 e rimborsi spese - art. 12 l.r. 23/2001.
12/10/2015 Parere della Struttura Pianificazione territoriale del 17/09/2015.
Parere in merito all'eventuale nomina di amministratori comunali quali membri della Commissione edilizia di cui all'art. 55 della l.r. 11/1998.
11/09/2015 Parere della Struttura enti locali del 26/8/2015:
Inapplicabilità, nei confronti del Vice Sindaco di un Comune con popolazione inferiore a 1.000 abitanti, della causa di incompatibilità di cui all'art. 9, comma 2, della l.r. 4/1995.
28/07/2015 Parere della Struttura enti locali del 28/05/2015:
Importo di riferimento per la quantificazione dell’ammontare massimo dei compensi delle cariche di Vice Sindaco, assessore e consigliere ai sensi della l.r. 4/2015.
30/06/2015 Parere della Struttura enti locali del 30/06/2015:
Aumento del numero degli Assessori ad invarianza della spesa.
08/05/2015 Parere della Struttura enti locali del 6/05/2015:
Inderogabilità dei limiti massimi individuali delle indennità di funzione fissati dalla l.r. 4/2015.
10/02/2015 Parere della struttura Enti locali del 10/02/2015
Atti urgenti ed improrogabili approvazione deliberazione rendiconto.
20/06/2014 Parere della Struttura enti locali del 5/6/2014:
Valutazione della rilevanza del rapporto di parentela ai fini della sussistenza o meno della causa di incompatibilità di cui all'art. 16, comma 1, lettera b), della LR 4/1995.
18/12/2013 Parere della Struttura enti locali del 13/12/2013:
Gettoni di presenza spettanti ai Consiglieri comunali. Richiesta al Comune di devoluzione a terzi.
20/05/2013 Parere della struttura Enti locali del 02/05/2013
Chiarimenti in merito al c. 2 dell’art. 28 della l.r. 8/2013 che prevede l’esclusione, per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti, dall’obbligo di gestione associata mediante un’unica centrale di committenza delle acquisizioni di lavori, servizi e forniture di importo inferiore a 40.000,00 euro.

Collectivités locales



Retour en haut