ITINERARIO
LE CHEMIN DES ARTISANS
fonte www.ivat.org
L’artigianato

La formula di base è semplice: artigianato = individuo + ambiente. In questa addizione l'uomo contribuisce con il suo savoir faire, le sue scelte, la sua personalità. L’ambiente, la natura, fornisce il materiale, l'ispirazione.

In fondo, questa formula vale per ogni attività dell'uomo, dal più banale lavoro manuale all'alta letteratura. È il momento dell'incontro tra individuo ed ambiente che determina tutto. Più che una formula aritmetica è quasi una formula magica.

Nel caso dell'artigianato valdostano di tradizione il connubio uomo-natura è intriso dal fattore montagna, con tutte le sue contraddizioni. Paesaggi meravigliosi, boschi, cascate e pascoli fioriti da una parte; natura difficile da domare, freddo, gelo, dirupi, rocce aguzze dall’altra.

L’artigianato nasce in questo territorio, affascinante, a tratti sublime, a cui si aggiunge l'immenso patrimonio di conoscenze, tecniche, leggende, credenze della civilisation alpestre. Se si vuole quindi accedere al mondo dell’artigianato di tradizione è necessario conoscere la sua terra, le sue origini, le sue leggi.

IVAT

La parola Tradizione non coincide al 100% con la parola Storia. Tradizione vuole dire innanzi tutto trasmettere, comunicare, e per comunicare bisogna saper conoscere, saper rispettare, saper apprezzare. L’IVAT attraverso le proprie attività da vent'anni ormai cerca di trasmettere questo sapere a quanti si si dedicano o si avvicinano all'artigianato di tradizione.

L’Institut Valdôtain de l'Artisanat Typique è un ente istituito dall'Amministrazione Regionale. Dal 1985 si propone come punto di riferimento all’interno dell'artigianato di tradizione.

Scopo dell'IVAT è quello di valorizzare e tutelare questo settore, impegnandosi nella salvaguardia dell'identità dell'artigianato di tradizione, e nella sua promozione anche attraverso la commercializzazione.

L’Institut riveste quindi un importante ruolo di ponte, su due livelli: temporale, ponendosi come ente di ricerca storica e allo stesso tempo di ricerca estetica; promozionale, ponendosi come trait-d'union tra gli artigiani ed il grande pubblico.
Artigiani conferitori

Dietro ad ogni singolo pezzo c’è una storia, un lavoro attento, una scelta accurata. Dietro ad ogni banco di lavoro c’è la personalità di un individuo, uomo o donna che sia, che ha valutato attentamente quale materiale usare per quella determinata creazione, quale strumento per smussare le forme o decorare.

Gli artigiani hanno ereditato le competenze di un millennio, e in questa fase le stanno a loro volta sviluppando e trasmettendo, conservando quelle caratteristiche di genuinità che rappresentano il punto di forza dell'artigianato di tradizione.

Chemin des Artisans

Il “Chemin des Artisans” è un itinerario avente come obiettivo quello di far scoprire alla popolazione locale e ai turisti l’affascinante mondo dell'artigianato di tradizione, attraverso la scoperta degli atelier di produzione.

Aderendo a questo percorso gli artigiani, responsabili delle tappe di questo itinerario, si impegnano ad offrire un’accoglienza di qualità presso il loro laboratorio, presentando il loro mestiere, le loro competenze, le loro conoscenze, i loro prodotti ai visitatori che potranno così avere libero accesso alla filiera dell’artigianato valdostano.

Questo speciale itinerario presenta tutte le categorie di produzione, dai mobili alla scultura, dai prodotti in pietra ollare al cuoio, il tutto attraversando le località pù suggestive della nostra regione. Una maniera per scoprire degli angoli nascosti della Valle, villaggi a media quota, all’ombra di monumenti o luoghi più famosi... con l’opportunità di conoscere i segreti del mestiere celati negli atelier.

INFO
Tutte le informazioni pratiche
relative al Chemin des Artisans
si possono trovare su un pieghevole reperibile in tutti gli uffici
informazioni oppure direttamente presso la sede dell’IVAT

IVAT
via Chambéry, 99 - Aosta
tel./fax +39 0165 263609
e-mail: info@ivat.org
web: www.ivat.org
 


   
Pagina a cura dell'Assessorato territorio, ambiente e opere pubbliche © 2023 Regione Autonoma Valle d'Aosta
Condizioni di utilizzo | Crediti | Contatti | Segnala un errore