Prima infanzia

La Regione Autonoma Valle d'Aosta svolge funzioni di programmazione, indirizzo e controllo relative ai servizi per la prima infanzia.

 

La legge regionale 19 maggio 2006, n. 11 concepisce e istituzionalizza, per la prima volta, l'idea di un sistema articolato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia di interesse pubblico avente carattere di universalità. Ne consegue che tutti i bambini residenti in Valle d'Aosta hanno diritto ad usufruire dei servizi e che vi è un corrispondente obbligo degli Enti locali a predisporre i servizi nelle forme e con le modalità più consone alle diverse realtà territoriali.

Un particolare rilievo assume la centralità della famiglia, anche attraverso le sue formazioni associative: poichè sempre più ampio deve essere il suo protagonismo, la capacità di espressione della sua libertà di scelta educativa e le forme di partecipazione che può mettere in atto anche nelle scelte gestionali e nella verifica della qualità dei servizi.

 

Le "Linee guida per la qualità dei nidi d'infanzia e delle garderies della Valle d'Aosta" (allegate alla deliberazione della Giunta regionale n. 2410 del 14 dicembre 2012 "Approvazione delle Linee guida per la qualità dei nidi d'infanzia  e delle garderies della Valle d’Aosta ai sensi della L.R. 11/2006) contengono i valori, i principi pedagogici ispiratori, le modalità e le strategie di lavoro che tutti gli operatori dei servizi per la prima infanzia (0-3 anni) hanno  elaborato nel corso degli anni.

Il documento vuole diffondere, la cultura dell'educazione e della cura del bambino.

 

APPROVAZIONE DELLE “LINEE GUIDA PER LA QUALITÀ DEI NIDI D’INFANZIA E DELLE GARDERIES DELLA VALLE D’AOSTA” AI SENSI DELLA L.R. 11/2006

 

 


BUON APPETITO BAMBINI

Le liee guida per la ristorazione collettiva nella prima infanzia (0-3 anni)

 

 

"Buon appetito bambini. Le linee guida per la ristorazione collettiva nella prima infanzia" contengono, oltre ai nuovi menu per i servizi alla prima infanzia (0-3 anni), indicazioni per una sana e corretta alimentazione basata sulle recenti evidenze scientifiche in materia di nutrizione, al fine di promuovere il benessere dei bambini e delle rispettive famiglie, in un'ottica di prevenzione alla salute, partendo dai piccolissimi. 

Il menu rispetta e contiene alimenti del territorio in relazione alla sua cultura gastronomica.

 
APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO “BUON APPETITO BAMBINI. LE LINEE GUIDA PER LA
RISTORAZIONE COLLETTIVA NELLA PRIMA INFANZIA (0-3 ANNI)”, AI SENSI DELL’ART. 2

DELLA L.R.

11/2006.

 

 


 

APPROVAZIONE DEL DOCUMENTO “BUON APPETITO BAMBINI. LE LINEE GUIDA PER LARISTORAZIONE COLLETTIVA NELLA PRIMA INFANZIA (0-3 ANNI)”, AI SENSI DELL’ART. 2DELLA L.R. 11/2006.

 

 


 

Contatti:

Vitaliano Vitali - Coordinatore del Dipartimento politiche sociali

tel. 0165/527002 – e-mail v.vitali@regione.vda.it

Assessorato sanità, salute e politiche sociali

Dipartimento politiche sociali

Struttura assistenza economica, trasferimenti finanziari e servizi esternalizzati

Saint-Christophe, Loc. La Maladière, 12

 


Antonella Migliore, Coordinatrice pedagogica dei servizi per la prima infanzia:

tel. 0165/527152 – e-mail a.migliore@regione.vda.it

Assessorato sanità, salute e politiche sociali

Dipartimento politiche sociali

Struttura assistenza economica, trasferimenti finanziari e servizi esternalizzati

Saint-Christophe, Loc. La Maladière, 12

 

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DELL'UFFICIO PRIMA INFANZIA:

dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 14,00 

 



Torna su