progetti e iniziative finanziate con fondi regionali

La Regione promuove progetti finalizzati alla realizzazione di iniziative di prevenzione contro la violenza di genere e, in particolare nelle scuole e nelle famiglie, di educazione al rispetto reciproco nelle relazioni tra i sessi, al rispetto dell'identità sessuale, religiosa e culturale e alla non violenza come metodo di convivenza civile.

L’articolo 5 della legge regionale 25 febbraio 2013, n. 4 “Interventi di prevenzione e di contrasto alla violenza di genere e misure di sostegno alle donne vittime di violenza di genere” prevede infatti la promozione di progetti antiviolenza, di prevenzione e d’informazione contro la violenza di genere.

I diversi progetti possono essere finanziati nell’ambito di un bando di finanziamento a cui posso partecipare diversi soggetti, fra i quali si annoverano ad esempio gli enti locali, le organizzazioni di volontariato, le cooperative sociali, ecc…. La tematica del bando viene definita in seno al Forum permanente contro le molestie e la violenza di genere e scaturisce dalle linee di indirizzo in materia di prevenzione e contrasto alla violenza di genere tracciate nel Piano regionale triennale degli interventi contro la violenza di genere.

 



Torna su