Farmacia di servizi

L’Accordo allegato alla DGR 506/2020 siglato tra Assessorato Sanità, salute e politiche sociali, Federfarma Valle d’Aosta, Assofarm Valle d’Aosta e Azienda USL Valle d’Aosta prevede l’avvio di nuove attività erogabili dalle farmacie sul territorio, nell’ambito del progetto “Farmacia dei servizi”,  di cui al decreto legislativo  3 ottobre 2009, n. 153.

Nello specifico, le attività oggetto dell’Accordo sono le seguenti:

a) la distribuzione per conto dei presidi per diabetici (reattivi per glicemia, lancette pungidito, aghi per penna e siringhe, la cui attivazione decorre dal il 1° luglio 2020.

b) la prenotazione di esami e visite specialistiche, con eventuale consegna del materiale di supporto ed espletamento della relativa attività informativa in favore dell’utenza;

c) la raccolta del consenso finalizzato all’attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), con esecuzione delle connesse operazioni sul portale dedicato.

L’attivazione dei servizi di cui ai punti b) e c)  decorre dal 1° ottobre 2020.

 

La DGR 211 in data 1° marzo 2021

"Approvazione dello schema di Accordo per l’erogazione di tamponi antigenici rapidi per la rilevazione di antigene Sars-CoV-2 e di test mirati a rilevare la presenza di anticorpi IgG e IgM, tra la Regione autonoma Valle d’Aosta, l’Azienda USL della Valle d’Aosta, Federfarma Valle d’Aosta e Assofarm Valle d’Aosta. Modificazioni alla DGR 673/2020.",

prevede l'estensione delle attività svolte dalle farmacie sul territorio nell’ambito del progetto Farmacia dei servizi, con l’esecuzione di tamponi antigenici rapidi di ultima generazione per la rilevazione di antigene SARS-CoV-2 e di test mirati a rilevare la presenza di anticorpi IgG e IgM.

I costi delle prestazioni, a totale carico dei richiedenti, sono fissati nelle misure massime di 35 euro per i tamponi rapidi e 35 euro per i test.

 

L'elenco delle farmacie aderenti all'Accordo è disponibile al seguente link: 

http://www.ausl.vda.it/datapage.asp?id=2160&l=1

 

 

Servizi sul territorio



Torna su