Progetto europeo - Alpine Space - AlpSib

Capacity development of public and private organisations for Social Impact Bonds

Programme: INTERREG Alpine Space 

About AlpSib project

The current economic and social crisis has been challenging traditionally established patterns in social sector. Limited/shrinking financial resources cannot ­satisfy the growing needs of the social sector, among which ageing population, increasing number of NEETs (young people not in education, employment or training), greater need for health services ect. Growing societal challenges are calling for social innovation and a stipulation of a new social economy, which would connect the public-private-third sectors. The economic concepts of capital and investment would become social policy instruments and would give a greater value for money in public services.

The AlpSib project is addressing NEET and seniors’ needs by introducing innovative solutions. The project is set to accelerate social impact investments (SII) and focuses especially on social impact bonds (SIB). It plans to accelerate SII by developing a Social Impact Investing Hub for knowledge sharing, policies coordination and development and for assisting the supply chains in setting up new SII initiatives.

Project partners

  • Municipality of Pordenone (IT) – lead partner
  • Vorarlberg University of Applied Sciences (AT)
  • Institute for Economic Research (SLO)
  • Regional Development Agency of Ljubljana Urban Region (SLO)
  • Eckert School (GER)
  • Public Interest Group Training and Professional Insertion Academy of Nice (FRA)
  • Next Level Association (IT)
  • Valle d’Aosta Region (IT)
  • Pordenone Technology Center (IT)
  • FinPiemonte S.p.a (IT)
  • Bwcon GmbH (GER)
  • Nice Metropole (FRA)
  • Home care services cluster in French region of Provence-Alpes-Côte d’Azur (FRA)
  • City of Augsburg (GER)

Finalità

L’obiettivo di AlpSib è di accelerare questi nuovi modelli di investimento denominati Social Impact Investments e Social Impact Bonds (SIB), attraverso lo sviluppo di politiche nel settore. I progetti di investimento in ambito sociale e i social impact bond utilizzano il capitale privato per finanziare interventi che generano impatti sociali misurabili, utile sul capitale investito e valore per le casse pubbliche. Tali strumenti finanziari non sono del tutto nuovi nell’area, ma lo Spazio Alpino dovrebbe essere più coordinato e interattivo nella progettazione congiunta di soluzioni e partnership a favore dei NEET (Giovani che non studiano e non cercano un’occupazione) e degli Anziani.

Inoltre, una metodologia comune per le politiche di investimento in ambito sociale darebbe supporto e guiderebbe nello Spazio Alpino i rappresentanti politici a definire le priorità, identificare obiettivi e risultati, commissionare gli interventi, misurare i risultati e gestire gli investimenti pubblico-privato nel settore. Ciò porterebbe a un numero maggiore di investimenti e acquisizioni orientati al risultato nell’Area Alpina e, nel lungo termine, alla riduzione del numero dei NEET e dei costi in ambito sanitario e sociale.

Tali cambiamenti saranno resi possibili attraverso una rete transnazionale ed intersettoriale di Partner ed Osservatori che lavoreranno insieme come Hub.

Le attività progettuali sono le seguenti: ideare nuove soluzioni per Anziani e NEET attraverso incontri transnazionali e sviluppare un approccio congiunto per le politiche di investimento in ambito sociale che ne faciliterebbero l’implementazione attraverso dei comitati consultivi per i policy makers. Gli output principali del progetto saranno l’AlpSib Forum, la piattaforma web AlpSib ed una metodologia comune sulle strategie di investimento innovativo in ambito sociale che permettano una maggiore sinergia tra pubblico e privato.

Funding

Total eligible costs: 2.152.988,00 EUR
ERDF grant: 1.830.039,80 EUR

Total eligible costs for PP: 144.000 EUR
ERDF grant for PP: 122.400 EUR

Project duration:

01/11/2016 – 30/04/2019

Contact:

Dr. Luca LOTTO, tel: ++39 0165 527171, e-mail: l.lotto@regione.vda.it

For more information see: http://www.alpine-space.eu/alpsib

 



Torna su