Archivio storico

L'Archivio storico, nell'ambito dell'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d'Aosta, svolge un'attività specificamente finalizzata alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio storico e documentario relativo alla Valle d'Aosta. Questa attività, di carattere scientifico, si esplica nel campo della storia medievale e moderna e in quello della storia contemporanea e si articola come segue:

  • Acquisizione, conservazione ed inventariazione del materiale storico-documentario;
  • Servizio di consultazione dei documenti conservati per studiosi, studenti, ricercatori, istituzioni e istituti di ricerca italiani e stranieri ed enti situati sul territorio regionale;
  • Consulenza e informazione in materia di storia locale e di conservazione dei documenti;
  • Ricerca scientifica finalizzata a pubblicazioni o altre iniziative;
  • Diffusione e approfondimento della cultura storica locale attraverso le esercitazioni di paleografia e il seminario di storia valdostana, articolato in conferenze;
  • Supporto tecnico-scientifico al lavoro di inventariazione e di controllo di archivi pubblici e privati di interesse storico, in collaborazione con la Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d'Aosta.

L'elenco dei fondi conservati, una loro breve descrizione nonché alcuni inventari in rete sono consultabili alle pagine Schede fondi e Inventari fondi

La riproduzione digitale di alcuni documenti conservati all'Archivio storico, tra cui la serie completa dei registri parcellari del catasto Sardo della quasi totalità delle comunità valdostane, è liberamente consultabile nella sezione manoscritti del portale Cordela Biblioteca digitale valdostana

 



Torna su