Dipartimento sviluppo economico ed energia

Piazza della Repubblica 15 - 11100 AOSTA
Telefono: 0165274744 - @: t.cappellari@regione.vda.it
Posta certificata: industria_artigianato_energia@pec.regione.vda.it
Posta istituzionale: industria_artigianato_energia@regione.vda.it
Coordinatore: Tamara CAPPELLARI

  1. attua tutte le forme di collaborazione interna all’Amministrazione al fine di garantire l’unitarietà e la coerenza dell’azione amministrativa
  2. cura i raccordi con i Ministeri, le istituzioni nazionali e internazionali, le organizzazioni e i soggetti esterni con riferimento alle competenze del dipartimento
  3. formula le proposte alla Giunta regionale al fine dell’elaborazione di programmi, direttive, progetti di legge o altri atti di competenza dell’Amministrazione
  4. garantisce l’attuazione dei programmi definiti dai competenti organi regionali e delle norme e disposizioni di riferimento per l’attività del dipartimento
  5. coordina e, ove necessario, gestisce i procedimenti amministrativi nell’ambito del proprio dipartimento
  6. pianifica, programma, ove necessario gestisce, e monitora lo svolgimento delle attività, compresi i progetti specifici, ai fini del raggiungimento degli obiettivi del dipartimento
  7. programma, ove necessario gestisce, e monitora il corretto utilizzo delle risorse umane, finanziarie e strumentali al fine del corretto svolgimento delle attività del dipartimento
  8. sovrintende la gestione generale del dipartimento (segreteria, protocollo, contabilità, sistemi informativi, amministrazione del personale)
  9. verifica il raggiungimento degli obiettivi e delle competenze ordinarie assegnate ai dirigenti del dipartimento
  10. è individuato, ai sensi del D.lgs. n. 81/2008, quale datore di lavoro del personale assegnato alle strutture dirigenziali di competenza e sott’ordinate

 

  1. svolge la funzione di raccordo con società partecipate o controllate;
  2. cura la definizione degli indirizzi, della pianificazione e programmazione in materia energetica in coerenza con le normative nazionali e comunitarie, in particolare attraverso la predisposizione del Piano energetico ambientale regionale e lo sviluppo dei suoi aggiornamenti e monitoraggio;
  3. cura l’aggiornamento e il monitoraggio della Smart Specialisation Strategy (S3) per gli aspetti di competenza e partecipa al coordinamento del relativo sistema di governance;
  4. predispone i dati statistici, con riferimento regionale e nazionale, relativi alle attività produttive industriali e artigiane;
  5. coordina le attività connesse al funzionamento del Patto per lo sviluppo;
  6. collabora all’attuazione dello Sportello unico degli enti locali della Valle d’Aosta (SUEL) e gestisce il trasferimento dei finanziamenti di competenza;
  7. cura i rapporti con la Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales e gestisce il trasferimento dei finanziamenti di competenza;
  8. dà attuazione alla normativa regionale in materia di promozione degli investimenti in ambito industriale trasversale alle strutture del Dipartimento;
  9. cura l’attuazione e/o il controllo di azioni nell’ambito dei programmi a cofinanziamento europeo e statale.




Torna su