Politiche educative

Via Saint-Martin de CorlÚans, n. 250 - 11100 AOSTA
Telefono: 0165275801 - @: d.riccarand@regione.vda.it
Dirigente: Danilo RICCARAND

  1. cura le convenzioni ed eroga i finanziamenti alle istituzioni paritarie e le attivitÓ connesse allĺapplicazione della paritÓ scolastica e attua i relativi controlli; eroga i finanziamenti a fondazioni, convitti regionali, corsi per adulti, Istituto Musicale Pareggiato, Politecnico di Torino e altri organismi che operano nel campo dell┤istruzione, attuando i relativi controlli
  2. supporta la gestione del bilancio e cura la contabilitÓ generale del Dipartimento, in applicazione del decreto legislativo n. 118/2011 e fornendo alle varie strutture finanziarie della Regione i dati richiesti
  3. gestisce la nomina del revisore dei conti nelle istituzioni scolastiche, erogando il relativo finanziamento
  4. cura il diritto allo studio ordinario e in particolare: posti in collegio, borse di studio, libri di testo, appalto e gestione dei servizi mensa, soggiorni di studio
  5. cura il diritto agli studi universitari e in particolare: provvidenze economiche, appalto e gestione servizi mensa
  6. cura lĺappalto e la gestione del servizio mensa per il personale docente
  7. gestisce e provvede all┤assegnazione di fondi relativi alla dotazione ordinaria e perequativa alle istituzioni scolastiche, esercitando funzioni di consulenza, supporto e verifica sulla gestione amministrativa e contabile
  8. cura e gestisce le iniziative connesse all┤educazione fisica e sportiva
  9. svolge funzioni di UPD nel settore scolastico
  10. cura gli aspetti giuridici nelle materie di competenza del dipartimento
  11. svolge attivitÓ di consulenza in materia giuridico-amministrativa e contabile alle istituzioni scolastiche
  12. collabora con il Coordinatore del Dipartimento alla redazione di atti normativi in materia di ordinamento scolastico
  13. provvede al versamento dei premi assicurativi allĺINAIL per gli alunni
  14. gestisce lĺistruttoria per il pagamento delle sanzioni INAIL erogate allĺAmministrazione regionale per violazione da parte delle istituzioni scolastiche ed educative delle disposizioni normative in materia di denuncia di infortunio




Torna su