Progetto Task Force 1000 esperti

 

L'intervento mira ad accrescere la capacità amministrativa degli enti che agiscono sul territorio per garantire  la concreta  attuazione  delle azioni  di   riforma   in   materia   di semplificazione e la velocizzazione  delle  procedure amministrative propedeutiche all'implementazione dei progetti previsti PNRR.

Il progetto "Assistenza tecnica a livello centrale e locale" dell'Investimento 2.2  "Task force  digitalizzazione,  monitoraggio  e performance") del Piano  nazionale  di  ripresa  e  resilienza  "NextGeneration Italia" (PNRR) prevede, infatti, uno strumento di assistenza tecnica(AT) di durata triennale, equivalente alla creazione di  un  pool  di 1.000  esperti,   finalizzato   a   supportare   le   amministrazioni territoriali  nella  gestione  delle   procedure,   con   particolare riferimento a quelle che prevedono l'intervento di una pluralità  di soggetti  (c.d.  "procedure  complesse"),   al   fine   di   favorire l'implementazione delle attività di semplificazione.

Nell'ambito di questa iniziativa attraverso la struttura “Semplificazione, supporto procedimentale e progettuale per l’attuazione del PNRR”, in collaborazione con le altre strutture regionali competenti e gli Enti locali, in ambito regionale sono gestiti nel triennio 2022 - 2024 gli esperti assegnati che potranno affiancare Comuni ed uffici regionali nell'ambito delle procedure così individuate nel Piano Territoriale Regionale (link al testo):

Valutazioni e autorizzazioni ambientali

1. Valutazione d'impatto ambientale (VIA) regionale

2. Valutazione ambientale strategica (VAS)

3. Autorizzazione integrata ambientale: rilascio,  rinnovo  e  modifiche sostanziali

4. Autorizzazione unica ambientale (AUA): rilascio, rinnovo e  modifiche sostanziali

Bonifiche

5. Approvazione  e  autorizzazione  progetti   di   bonifica   di   siti contaminati o di messa in sicurezza

Rinnovabili

6. Autorizzazione unica alla costruzione e l'esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica alimentati da fonti  rinnovabili,  le opere connesse e le infrastrutture indispensabili alla costruzione  e all'esercizio degli impianti, nonché  le modifiche sostanziali  degli impianti stessi

Rifiuti

7. Autorizzazione unica per la realizzazione ed esercizio degli impianti di smaltimento e di  recupero  (art.  208,  d.lgs.  152/2006)  e  sue varianti sostanziali (comma 19)

Edilizia e Urbanistica

8. Permesso di costruire

9. Procedura di variante urbanistica

Appalti

10. Progettazione, affidamento ed esecuzione di lavori

11. Acquisti di forniture e servizi

Infrastrutture digitali

    12. Autorizzazione per l'installazione di infrastrutture di comunicazione elettronica  su  proprietà  pubbliche  e  private  (art.  86  d.lgs.259/2003) 

  

COME FUNZIONA L’ASSISTENZA TECNICA

L'amministrazione regionale coordina ed indirizza le attività dei 14 esperti assegnati alla Task force attraverso il Dott. Gianpaolo Lalicata, Responsabile della Struttura “Semplificazione, supporto procedimentale e progettuale per l’attuazione del PNRR in ambito regionale” nello svolgimento dei seguenti compiti:

  1. Supporto alle amministrazioni nella gestione delle procedure complesse
  2. Supporto al recupero dell'arretrato
  3. Assistenza tecnica ai soggetti proponenti (enti/imprese) per la presentazione dei progetti/istanze a valere sulle procedure complesse
  4. Supporto alle attività di misurazione dei tempi effettivi di conclusione delle procedure

 

Gli obiettivi e le scadenze del progetto sono indicati nella seguente tabella con indicazione dello stato di avanzamento e della relativa documentazione disponibile :

Date

Traguardo intermedio nello svolgimento del progetto

Stato di avanzamento e della relativa documentazione disponibile

25/10/21

Avvio Progetto

1)         Definizione del fabbisogno territoriale 

 

DGR n. 1684/21 approvazione del piano territoriale con il Piano

05/11/21

1)         Presentazione piano

Allegato A) della DGR n. 1684/21

30/11/21

2)         Definizione criteri di selezione

Allegato B) della DGR n. 1684/21

31/12/21

3)         Conferimento incarichi

Link

07/01/22

4)         Elaborazione project charter

Documento

15/01/22

5)         Riunione avvio progetto

Riunione di avvio progetto del 19 gennaio 2022

31/03/22

6)         Definizione modelli di progetto (WBS, OBS, RACI, ...)

Matrice responsabilità progetto

30/06/22

7)         Definizione della base line arretrati e tempi II Semestre 2021

Report analisi processi

31/10/22

8)         Report semestrale al 30 giugno 2022

 

31/12/22

9)         Documento di proposte di semplificazione con valutazione dei risultati attesi in termini di riduzione dei tempi

 

30/04/23

10)     Report semestrale 31 dicembre 2022

 

31/10/23

11)     Report semestrale 30 giugno 2023

 

31/12/23

12)     Documento di proposte di semplificazione con valutazione dei risultati  attesi in termini di riduzione dei tempi

 

30/04/24

13)     Report semestrale 31 dicembre 2023

 

30/10/24

14)     Report semestrale 30 giugno 2024

 

31/12/24

15)     Documento di proposte di semplificazione con valutazione dei risultati attesi in termini di riduzione dei tempi

 

30/04/25

16)     Report semestrale 31 dicembre 2024

 

30/06/25

17)     Riunione di chiusura + lezione apprese 30 giugno 2025

 

30/10/25

Termine progetto 

 

 

 

CHI SONO E COME SONO STATI INDIVIDUATI GLI ESPERTI DELLA TASK FORCE

Dott.ssa Aurelia BOCCIA                            - Esperto di contratti pubblici

Avv. Caterina CABIDDU               - Esperto giuridico

Ing. Tina CORLETO                   - Esperto di ingegneria ambientale

Ing. Fabrizio CORTESI                 - Esperto in telecomunicazioni

Ing. Anna ERRORE                   - Esperto di semplificazione e riorganizzazione

Ing. Ivan FERRARO                                    - Esperto di informatica

Avv. Gilda LAVIANO                  - Esperto giuridico

Ing. Mauro MAZZEI                   - Esperto di ingegneria ambientale

Dott.ssa Laura MOLLA                                - Esperto in rendicontazione monitoraggio

 Dott. Giovanni PITTA                 - Esperto di contratti pubblici

Ing. Gabriele STEFANINI                            - Esperto di semplificazione e riorganizzazione

Ing. Luciano STRANO                                 - Esperto di informatica

Ing. Cristina TARGHETTA               - Esperto in energetica

Arch. Paoulina Marinova TIHOLOVA       - Esperto di architettura e pianificazione territoriale

 

COME SONO STATI SELEZIONATI:

Conseguentemente alla pubblicazione degli avvisi pubblicati sul portale INPA del Dipartimento della funzione pubblica, l’Amministrazione regionale ha adottato i predetti avvisi pubblicandoli sul proprio sito istituzionale.

Gli elenchi dei professionisti/esperti inviati dal Dipartimento della funzione pubblica sono stati, quindi, utilizzati per l’individuazione dei candidati da sottoporre a colloquio selettivo.

La selezione comparativa dei candidati è stata effettuata da apposite Commissioni di valutazione istituite, nell’ambito tematico di attività e profilo previsto dal Piano territoriale regionale.

L’esito del procedimento di selezione comparativa è stato pubblicato sul portale INPA e sul sito istituzionale dell’Amministrazione regionale.

 



Torna su