Progetti bandiera

I Progetti bandiera sono progetti aventi particolare rilevanza strategica per la Regione che sono finanziati con fondi statali dalle amministrazioni centrali nell’ambito del programma di ripresa e resilienza PNRR e che prevedono la realizzazione di attività complementari alle misure PNRR stesso.

A fine agosto del 2021 la Regione aveva proposto 3 possibili ipotesi per un progetto strategico: “Potenziamento della capacità digitale della pubblica amministrazione regionale”, per un importo complessivo di euro 14,2 milioni di euro, “Interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico”, per un importo di euro 31,485 milioni di euro, e “Centro di ricerca energia green, decarbonizzazione”, per un importo di 20 milioni di euro.

Il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha ritenuto come ammissibile il progetto relativo al potenziamento della capacità digitale quale Progetto bandiera per la Valle d’Aosta.

Con la deliberazione della Giunta regionale n. 590 del 23 maggio 2022 è stata approvata la scheda di Progetto bandiera “Potenziamento della capacità digitale della pubblica amministrazione regionale” per un importo di euro 6 milioni e di individuare la struttura regionale Semplificazione, supporto procedimentale e progettuale per l’attuazione del PNRR in ambito regionale, in collaborazione con i Dipartimenti Programmazione, risorse idriche e territorio e Innovazione e Agenda Digitale, per gli aspetti relativi rispettivamente alla gestione dei dati territoriali e alla digitalizzazione, all’attuazione del progetto e alla sua realizzazione.

Con la deliberazione della Giunta regionale n. 682 del 13 giugno 2022 è stato approvato lo schema di  Protocollo di collaborazione sistemica e istituzionale tra il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale (MITD), il Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie della presidenza del consiglio dei ministri (DARA) e la Regione Autonoma Valle d’Aosta per la realizzazione del progetto bandiera “Potenziamento della capacità digitale della pubblica amministrazione regionale”, nell’ambito degli interventi di cui alla M1C1, per un importo di spesa di euro 6 milioni.

 

 



Torna su