Scheda Esposizione

 Scheda dell'esposizione  Catalogo  Sede espositiva

La Valle D'Aosta Nella Pittura Dell'800

Museo Archeologico Regionale - Aosta
24 Aprile 1997 - 12 Ottobre 1997
MOSTRA CHIUSA

 
L'esposizione Ť il frutto di una ricerca finalizzata a presentare, per la prima volta, una vasta raccolta di dipinti dedicati alla nostra regione e realizzati da artisti che figurano tra i protagonisti dell'ottocento italiano.
Le sale del Museo Archeologico ospitano, complessivamente, centotredici dipinti realizzati, tra gli ultimi decenni del XIX secolo ed i primi del XX secolo, da trentatrť pittori di fama e provenienti da importanti collezioni pubbliche e private, in Italia ed all'estero. Gli artisti sono Lidio Ajmone, Leonardo Bazzaro, Paolo Berrino, Giulio Boetto, Giuseppe Bozzalla, Marco Calderini, Giovanni Carpanetto, Vittorio Cavalleri, Demetrio Cosola, Massimo D'Azeglio, Lorenzo Delleani, Giovanni Depetris, Alberto Falchetti, Giuseppe Falchetti, Carlo Follini, Cesare Gheduzzi, Giuseppe Gheduzzi, Giovanni Giani, Giuseppe Grassis, Giovanni Guarlotti, Alessandro Lupo, Cesare Maggi, Pompeo Mariani, Carlo MarkÚ, Carlo Musso, Alberto Pasini, Carlo Pollonera, Enrico Reycend, Leonardo Roda, Alberto Rossi, Simone Salassa, Andrea Tavernier e, naturalmente, il valdostano Italo Mus.
La mostra Ť stata curata da Giuliana Godio, con un catalogo realizzato da Musumeci Editore che si avvale dei testi critici di Rolando Bellini, docente di Storia dell'arte all'Accademia Albertina di Torino, e di Lia Perissinotti, autrice anche delle schede biografiche degli artisti.



Torna su