Scheda Esposizione

 Scheda dell'esposizione  Catalogo  Sede espositiva

Sarah Ledda
Nitrato d'argento

Torre del Lebbroso - Aosta
1 Dicembre 2000 - 7 Gennaio 2001
MOSTRA CHIUSA

Gattopardo

Gattopardo

Banco frigo

Banco frigo

Vol-au-vent

Vol-au-vent

Andata e ritorno I

Andata e ritorno I

 
Sarah Ledda Ť nata ad Aosta nel 1970 e si Ť formata all'Accademia di Belle Arti di Palermo. La mostra, a cura di Luca Beatrice, presenta una riflessione sulle immagini di consumo in relazione alla vita e alla crescita artistica della pittrice. Il percorso espositivo Ť composto da una ventina di quadri che recano immagini estratte da contesti diversi: combinandole in modi differenti si desumono significati inaspettati.
"Le immagini e i "contenuti" sono solo un pretesto per avere una sorta di contatto fisico privilegiato e per poter entrare nei meccanismi della rappresentazione. Utilizzo materiale iconografico di vario tipo estrapolando quello che mi serve da vecchie foto di famiglia, reportages di cronaca, libri scientifici, manualistica, riviste di ogni genere, insomma qualunque supporto cartaceo va bene, ma mi piace molto anche servirmi della televisione, in questo caso fotografando lo schermo. L'elaborazione dell'immagine scelta passa sempre per fasi successive, un filtro dopo l'altro. Ad esempio Clark Gable era Rett Butler e lanciava i suoi sorrisi sarcastici nel lontano 1939. Mi ricordo quei suoi sorrisi trasmessi in tv molti anni dopo, ero bambina; oggi riguardo il film - sempre gli stessi sorrisi- su VHS. A questo punto si sovrappongono la fotografia del frame, l'ingrandimento digitale, la scelta dell'inquadratura e del formato; l'immagine Ť cosž totalmente decontestualizzata, pronta all'uso: la riporto sulla tela servendomi di una quadrettatura."
Nel corso della mostra sono stati proposti alcuni laboratori didattici indirizzati ai bambini e ai ragazzi delle scuole.



Torna su