Dipartimento turismo, sport e commercio

Localitŗ Autoporto, n. 32 - 11020 POLLEIN
Telefono: 0165527622 - @: p.ferrazzin@regione.vda.it
Posta certificata: turismo@pec.regione.vda.it
Posta istituzionale: turismo@regione.vda.it
Coordinatore: Paolo FERRAZZIN

a) attua tutte le forme di collaborazione interna all’Amministrazione al fine di garantire l’unitarietà e la coerenza dell’azione amministrativa

b) cura i raccordi con i Ministeri, le istituzioni nazionali e internazionali, le organizzazioni e i soggetti esterni con riferimento alle competenze del dipartimento

c) cura le relazioni esterne e si occupa delle funzioni di informazione, sensibilizzazione, promozione e documentazione anche specifica concernenti le attività del dipartimento

d) formula le proposte alla Giunta regionale al fine dell’elaborazione di programmi, direttive, progetti di legge o altri atti di competenza dell’Amministrazione

e) garantisce l’attuazione dei programmi definiti dai competenti organi regionali e delle norme e disposizioni di riferimento per l’attività del dipartimento

f) coordina e, ove necessario, gestisce i procedimenti amministrativi nell’ambito del proprio dipartimento

g) pianifica, programma, ove necessario gestisce, e monitora lo svolgimento delle attività, compresi i progetti specifici, ai fini del raggiungimento degli obiettivi del dipartimento

h) programma, ove necessario gestisce, e monitora il corretto utilizzo delle risorse umane, finanziarie e strumentali al fine del corretto svolgimento delle attività del dipartimento

i) sovrintende alla gestione generale del dipartimento (segreteria, protocollo, uscieri, contabilità, sistemi informativi, amministrazione del personale)

j) verifica il raggiungimento degli obiettivi e delle competenze ordinarie assegnate ai dirigenti del dipartimento

k) è individuato, ai sensi del D.lgs. n. 81/2008, quale datore di lavoro del personale assegnato alle strutture dirigenziali di competenza, sott’ordinate e alla Segreteria dell’Assessore

  1. cura il raccordo con le altre strutture regionali preposte all’organizzazione di eventi e manifestazioni d’interesse turistico, al fine di assicurarne il coordinamento e la coerenza con gli indirizzi della promozione e dell’accoglienza turistica
  2. definisce le più appropriate strategie di marketing per lo sviluppo e la promocommercializzazione dell’offerta turistica regionale
  3. gestisce iniziative e progetti speciali inerenti l’organizzazione turistica regionale e l’introduzione e gestione di marchi di qualità dell’offerta
  4. coordina e sovrintende ai progetti di promozione a regia regionale che vedono la copartecipazione di altri Assessorati regionali ed enti
  5. organizza e gestisce direttamente grandi eventi di interesse turistico e promozionale
  6. effettua la prima valutazione ed il controllo sulla rendicontazione dei progetti di formazione professionale cofinanziati (FSE e Interreg).




Torna su