ENERGIA. QUANTO COSTANO LUCI DI NATALE? CAMPAGNA RISPARMIO ASSOGIOCATTOLI

IL CONSIGLIO Ŕ DI USAREI LED CON TIMER DI SPEGNIMENTO
02:11 - 15/11/2022 


(DIRE) Milano, 15 nov. - Col difficile momento dovuto al costo dell'energia, anche risparmiare sul consumo dato dalle luuci di Natale Ŕ importante. Ne sono convinti in casa Assogiocattoli, che lancia una campagna informativa per evitare gli sprechi. E allora ecco un primo esempio: una catena luminosa con almeno 500 led ha una potenza totale di circa 5 Watt corrispondente a un consumo di circa 1,5 Kilowattora per 10 ore al giorno in un mese. Al costo medio di 0,40 euro per kWh porta a 0,60 euro di energia consumata nei circa 30 giorni di festeggiamenti natalizi. Un costo, si spiega, "alla portata di tutti, inferiore a quello di una tv o del microonde, che si deve all'evoluzione tecnologica degli ultimi 10 anni: le vecchie luci sono state sostituite quasi interamente con quelle a led, risparmiando cosý dall'80% al 90% sulla bolletta energetica rispetto al passato". Cosý l'associazione di categoria che rappresenta la quasi totalitÓ delle imprese che operano nei settori giochi e giocattoli, prodotti di prima infanzia, festivitÓ e party, vuole sensibilizzare e coinvolgere - attraverso una campagna promossa su tutti i suoi canali on e offline - associati, addetti ai lavori e consumatori di ogni etÓ, con qualche consiglio utile per limitare l'esborso energetico. Il primo fondamentale passo da fare Ŕ sostituire le luci a incandescenza con le equivalenti luci a led, ottenendo immediatamente un risparmio energetico di almeno l'80%.

Lo step successivo Ŕ utilizzare le luci con un timer, contenendo i consumi perchÚ limitati a una fascia oraria predefinita, evitando anche di dimenticare di spegnerle quando si Ŕ fuori casa. Il timer, inoltre, Ŕ giÓ presente in centinaia di decorazioni luminose e consente di automatizzare l'accensione e lo spegnimento, ottenendo cosý un ulteriore contenimento dei costi. (SEGUE)


Notizie del giorno



Torna su