TELECOM: INTESA CON REGIONE, VAL D'AOSTA PRIMA ALL DIGITAL

13:27 - 11/01/2007 


(ANSA) - AOSTA, 11 GEN - La Valle d'Aosta sarÓ la prima regione 'all digital', ovvero interamente coperta dalla banda larga. E' il risultato di un protocollo di intesa siglato oggi, ad Aosta, tra l'amministrazione regionale valdostana e Telecom Italia.

L'accordo - di durata triennale e corredato da tre allegati

- prevede, nell'arco di due anni, l'estensione della copertura
della rete a banda larga sul 100% dei comuni valdostani, raggiungendo il 96% delle linee telefoniche fisse. Inoltre, le due parti avvieranno una collaborazione per "lo sviluppo di nuovi servizi di pubblica utilitÓ - come si legge in una nota a firma congiunta - e di e-governement basati sulla rete a banda larga, in particolare nel settore sanitario e socio-assistenziale, nei trasporti, nella logistica, nella sicurezza delle persone e del territorio, nella formazione".

"La Valle d'Aosta - ha dichiarato Riccardo Ruggiero, ad di Telecom Italia - sarÓ la prima regione 'all digital'ed Ŕ il primo passo perchÚ lo diventi tutta Italia. Nei prossimi due anni, con un importante programma di investimenti, colmeremo il gap ed elimineremo il 'digital divide' nella regione alpina". Per Luciano Caveri, presidente della Regione, "con quest' intesa si vuole rispondere all'esigenza di una maggiore accessibilitÓ alle reti tecnologiche e di un miglioramento dell'assetto infrastrutturale, nell'ottica di ridurre i divari che ancora esistono tra le diverse zone della regione".(ANSA).


Notizie del giorno



Torna su