VALANGHE: CERISE, OTTIMI RISULTATI DA BOLLETTINO NIVOMETEO

RIUNIONE PER ESAMINARE ATTIVITA' E PROGRAMMARE AZIONI FUTURE
12:35 - 12/07/2006 


(ANSA) - AOSTA, 12 LUG - Per l'assessore regionale al territorio, Alberto Cerise, il nuovo bollettino nivometeorlogico ha permesso di raggiungere "ottimi risultati che saranno consolidati nei prossimi anni da una pi¨ intensa collaborazione attraverso corsi di formazione, giornate di aggiornamento e un sempre maggior interscambio di esperienze e informazioni in materie di neve e valanghe".

Nei giorni scorsi il personale coinvolto nel progetto per la realizzazione del bollettino si Ŕ riunito per fare il punto sull'attivitÓ svolta e per programmare gli interventi futuri. "GiÓ nel 2004 - spiega, in una nota, Cerise - diversi operatori delle stazioni forestali erano stati formati in materia di neve e valanghe attraverso uno specifico corso di formazione per 'osservatore nivologico'. Dalla stagione invernale 2005-2006, tale personale Ŕ divenuto operativo sul campo e ha dato un notevole contributo all'ampliamento della rete degli osservatori dell'Ufficio Neve e Valanghe della Regione".

L'attivitÓ ha comportato l'organizzazione di 13 campi neve, a quota di circa 2.000 metri, per la realizzazione di profili stratigrafici con frequenza settimanale, fondamentali per la valutazione della struttura del manto nevoso e della sua evoluzione oltre che per l'ottenimento di dati preziosi per la redazione di un bollettino nivometeorologico di maggior dettaglio. In particolare, sono state realizzate 147 analisi stratigrafiche con altezze di neve medie comprese tra 45 e 151 centimetri e per l'apertura dei profili nivologici sono state spalate a mano pi¨ di 30 tonnellate di neve. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su