Ambiente: a breve bonifica miniera amianto Emarese

Assessore Bianchi, garantiremo tutela salute abitanti e operai
18:09 - 09/06/2014 


(ANSA) - AOSTA, 9 GIU - Prenderanno il via nella prossime settimane i lavori di bonifica e di messa in sicurezza definitiva della miniera di amianto di Chassan-Settarme, a Emarese. Illustrato dall'assessore regionale all'ambiente, Luca Bianchi, e dal sindaco di EmarŔse, Lucina Grivon, l'intervento "Ŕ motivato dalla necessitÓ di dare attuazione alle disposizioni contenute nella legge 257/1992, che stabilivano il divieto di estrazione e di utilizzo di tale materiale".

"Trattandosi di un intervento sulle miniere di amianto - ha spiegato l'assessore - si rispetteranno scrupolosamente le procedure e i protocolli previsti per i controlli e il monitoraggio, in particolare dell'aria, nella zona interessata dai lavori. In tal modo garantiremo, in tutte le fasi operative, la tutela della salute degli abitanti e dei lavoratori impegnati nelle operazioni e potremo prevenire qualsiasi impatto sulle condizioni ambientali esterne". Il sindaco ha invece sottolineato l'importanza delle opere, che "consentiranno di migliorare notevolmente la qualitÓ ambientale di un sito fortemente pregiudicato da un'attivitÓ estrattiva ormai conclusa da anni, e di riqualificare un'area che potrÓ assumere un ruolo significativo nell'ambito delle attivitÓ turistico-culturali di EmarŔse".

Nel 2002 il sito di EmarŔse era stato inserito nel Programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale dei siti contaminati, ricevendo un finanziamento di 4,2 milioni di euro dallo Stato. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su