Distribuzione alimenti

La celiachia è stata riconosciuta come malattia cronica e invalidante dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 gennaio 2017 di aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA).

Dal 1 marzo 2017 i soggetti celiaci (con codice di esenzione 059) possono approvvigionarsi degli alimenti preconfezionati senza glutine, inseriti nel Registro Nazionale del Ministero della Salute, presso le farmacie, le parafarmacie e gli esercizi commerciali convenzionati.

Le modalità di erogazione e i tetti di spesa per l'alimentazione particolare rivolta ai soggetti celiaci sono definiti con la Deliberazione della Giunta regionale n° 1755/2016 e con la Deliberazione della Giunta regionale n° 1360/2018.

 

Per informazioni consultare il sito internet dell’Azienda U.S.L. della Valle d’Aosta:

http://www.ausl.vda.it/datapage.asp?id=1960&l=1

 

 

 

Contatti: Struttura sanità ospedaliera e territoriale e gestione del personale sanitario:

e-mail: s-santer@regione.vda.it

 



Torna su