PARTE CONTO ALLA ROVESCIA, ENTRO 2015 CAMPUS UNIVERSITA' VDA

(NOTIZIARIO ECONOMIA E LAVORO VALLE D'AOSTA)
01:06 - 03/04/2010 


(ANSA) - AOSTA, 3 APR - La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato la convenzione con la Nuova universitÓ valdostana srl (Nuv), societÓ a totale capitale della Regione e costituita il 12 novembre scorso, per la trasformazione della caserma degli alpini Testafochi, ad Aosta, in un polo accademico dotato di campus per l'UniversitÓ della Valle d'Aosta.

Alla Nuv spetterÓ il compito di gestire un intervento da circa 100 milioni di euro che riguarda una superficie complessiva di 84.333 metri quadrati: oltre al complesso della caserma sono comprese nell'opera le aree circostanti a ridosso delle antiche mura romane. Il cronoprogramma indica il 2015 come data per la conclusione dei lavori. Il progetto di fattibilitÓ prevede la realizzazione, nell'ambito degli immobili esistenti, di 50 aule con superficie complessiva di 4.700 metri quadrati circa, 11 laboratori, un'aula magna, 5 sale riunioni, una sala biblioteca con 5 sale studio, una libreria universitaria, un centro multimediale attrezzato, un'aula per associazioni studentesche, uno spazio informativo dedicato, 46 uffici per il corpo docente, 39 uffici amministrativi, oltre a una caffetteria, ai servizi igienici, agli spazi di deposito e archivio, alle centrali tecnologiche.

E' inoltre previsto uno studentato per 100 posti (in un nuovo edificio residenziale su quattro livelli di complessivi 4.600 metri quadrati utili), una palestra, una autorimessa coperta su due livelli dimensionata per 227 auto e una superficie esterna coperta dedicata a 300 stalli per la sosta di moto e biciclette. L'UniversitÓ della Valle d'Aosta Ŕ stata fondata nel 2001. Dai 100 iscritti del primo anno Ŕ passata agli attuali 1.250 con una buona percentuale di studenti di fuori Valle. Nel corso degli anni, l'ateneo valligiano ha rilasciato 544 diplomi di laurea e laurea specialistica, 208 diplomi di Scuola di specializzazione per l'insegnamento secondario (SSIS) e 123 attestati master. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su