I FATTI DEL GIORNO ORE 5.30

05:30 - 20/10/2009 


(ANSA) - ROMA, 20 OTT -

LODO ALFANO: CONSULTA, COSTITUZIONE NON PREVEDE SCUDO Lo scudo processuale per le alte cariche non Ŕ previsto dalla Costituzione, crea una disparitÓ di trattamento nell'esercizio della giurisdizione e propri˛ perchÚ la materia incide sulle prerogative costituzionali non pu˛ essere regolata da una legge ordinaria. Sulla base di queste argomentazioni la Corte costituzionale ha dichiarato illegittimo il Lodo Alfano. Nelle motivazioni depositate ieri sera, la Consulta spiega inoltre che il premier non ha alcuna preminenza sui ministri, smontando cosý la linea dei difensori di Silvio Berlusconi, e ricorda che per le alte cariche il legittimo impedimento a comparire in un processo Ŕ giÓ previsto dal codice: deve essere valutato caso per caso e non pu˛ essere automatico e generale.

---.


AFGHANISTAN: ACCERTATI BROGLI, BALLOTTAGGIO PIU' VICINO Il presidente afgano Hamid Karzai si sarebbe rassegnato ad accettare un secondo turno alle ultime presidenziali, che lo hanno visto vincitore dopo il rapporto con cui la Commissione reclami ha ieri invalidato per "brogli" un numero imprecisato di schede in 210 seggi. Per effetto della decisione della Ecc, Karzai sarebbe sotto il 50% dei consensi necessari per essere eletti al primo turno. Secondo il segretario di Stato americano Hillary Clinton, il presidente afgano farÓ conoscere le sue intenzioni nella giornata di oggi: "Sono molto fiduciosa che vedremo una soluzione in linea con l'ordine costituzionale", afferma la Clinton.

---.


TREMONTI: LA MOBILITA' NON E' UN VALORE, CREDO AL POSTO FISSO Per Giulio Tremonti la mobilitÓ non Ŕ un valore in sÚ: "In strutture sociali come la nostra il posto fisso Ŕ la base su cui organizzare il proprio progetto di vita e la famiglia", afferma il ministro dell'Economia. E a dargli ragione, oltre ai dirigenti sindacali, sono i dati Istat che mettono in evidenza come in tempi di crisi i contratti a termine siano diminuiti del 9,4%, mentre quelli fissi aumentati dello 0,4%. Oggi l'Istat diffonde i dati sul fatturato e gli ordini dell'industria nel mese di agosto. In commissione Bilancio al Senato scadono i termini di presentazione degli emendamenti alla Finanziaria 2010. Apertura positiva oggi per la Borsa di Tokyo: +0,91%.

---.


IRAN: ABBIAMO LE PROVE, ORA RAPPRESAGLIE CONTRO USA E ISRAELE Proseguono oggi a Vienna i colloqui sul nucleare tra Iran, Stati Uniti, Russia e Francia. Il direttore generale dell'Aiea, Mohammed ElBaradei, si Ŕ detto ieri soddisfatto dell'esito della prima riunione, benchÚ l'incontro non fosse iniziato nei migliore dei modi: l'Iran ha infatti accusato Usa, Gran Bretagna, Israele e Pakistan di essere complici nell'attentato in cui due giorni fa sono morte oltre 40 persone, minacciando "rappresaglie". Secondo un sondaggio di Abc-Washington Post, oltre l'80% degli americani appoggia la linea della diplomazia scelta dal presidente Barack Obama nei confronti di Teheran.

---.


GAS: OGGI PARTE RIGASSIFICATORE ROVIGO, DARA' 10% FABBISOGNO Dopo oltre dieci anni di tra progettazione, realizzazione e valutazioni d'impatto ambientale, oggi entra in funzione il rigassificatore di Rovigo. Il terminale, situato al largo delle coste venete, Ŕ destinato a immettere nella rete energetica nazionale fino a 8 miliardi di metri cubi di gas all'anno, circa un decimo di quanto necessita l'Italia. "E' un nuovo tassello verso un sistema energetico pi¨ equilibrato e diversificato" e aumenta "la sicurezza energetica italiana", ha sottolineato ieri il premier Silvio Berlusconi durante l'inaugurazione.

---.


MESSINA: BILANCIO MORTI SALE A QUOTA 31, SEI I DISPERSI Sono saliti a 31 i morti dell'alluvione di Messina del 1 ottobre scorso. Ieri Ŕ morta una delle ferite, Katia Panarello, 28 anni, che era ricoverata nel reparto di chirurgia vascolare del Policlinico di Messina. Si scava ancora, intanto, per trovare i sei dispersi: cinque a Scaletta Zanclea ed uno ad Altolia. Due ancora i feriti gravi. Gli sfollati sono 1.656.

---.


SICUREZZA: VIA LAVAVETRI E GIOCOLIERI DA SEMAFORI ROMA Giro di vite del Campidoglio su lavavetri e giocolieri che ogni giorno presidiano molti semafori della Capitale, chiedendo soldi agli automobilisti. SarÓ infatti firmata oggi, l'ordinanza che vieta di "esercitare mestieri non autorizzati sul suolo pubblico e di turbare il traffico". La direttiva sarÓ operativa dal primo novembre per un anno.

---.


MALTEMPO: OGGI STABILE, DA DOMANI NUOVA PERTURBAZIONE Una nuova perturbazione Ŕ in arrivo sull'Italia. Secondo la Protezione civile, oggi un'area di alta pressione porterÓ una giornata di tempo stabile su gran parte del Paese. Da domani l'arrivo di una perturbazione atlantica provocherÓ per˛ un nuovo significativo peggioramento a partire dal Nord, mentre domani e venerdý anche sulle regioni del Centro-Sud.

---.


F1: BRIATORE CONTRO FIA, OGGI CORTE PARIGI ESAMINA RICORSO SarÓ esaminato oggi da un tribunale di Parigi il ricorso di Flavio Briatore contro la radiazione a vita inflittagli dalla Federazione internazionale dell'auto (Fia). "In questa vicenda la Fia si Ŕ messa al servizio di una sola persona", afferma Briatore alludendo al presidente federale Max Mosley.

---.


CALCIO: CHAMPIONS, STASERA IN CAMPO INTER E FIORENTINA Nella terza giornata dei gironi di Champions League, stasera l'Inter ospita al Meazza la Dinamo Kiev, mentre in Ungheria la Fiorentina sfida il Debrecen. Tra le altre partite in programma oggi Liverpool-Lione, Barcellona-Rubin Kazan e Alkmaar-Arsenal.


Notizie del giorno



Torna su