REGIONI: VDA; ROLLANDIN, MAGGIORANZA LAVORA COMPATTA

15:17 - 25/09/2009 


(ANSA) - AOSTA, 25 SET - La maggioranza lavora compatta anche se vi sono sensibilitÓ diverse nell'affrontare le "grandi questioni che sono in agenda". In sintesi Ŕ quanto ha detto il presidente della Regione, Augusto Rollandin, rispondendo ai giornalisti in merito alla riconferma dell'assessore tecnico alla sanitÓ e allo scontro di ieri in aula tra il capogruppo della Federation autonomiste, Leonardo La Torre, e l'assessore ai lavori pubblici, Marco Vierin, in relazione al progetto per la metropolitana di Aosta.

"L'elezione dell'assessore era una necessitÓ ed il tutto Ŕ avvenuto - ha precisato Rolladin - nel rispetto delle decisioni degli organi dell'Uv alla quale competenza l'indicazione". "Tutto il resto - ha aggiunto facendo riferimento alle voci di possibili franchi tiratori - non ci appartiene".

Sullo scontro tra La Torre, che ha accusato Vierin di ingenuitÓ e di aver posto la questione in termini confusi, e l'assessore che ha dato del demagogo al capogruppo di Fa ha detto: "c'Ú stata obiettivamente una gestione non felice delle informazioni: chi ha l'incarico di analizzare la possibilitÓ di realizzare la metropolitana ad Aosta ha diffuso dei dati prima di darli a noi".

Rollandin ha quindi sottolineato che "il Consiglio regionale Ú stato chiamato a discutere sul nulla perchÚ ancora nulla c'Ú su cui poter avviare un confronto costruttivo sul progetto in quanto non sono ancora state avviate le dovute analisi". "In maggioranza - ha concluso - non ci sono scintille ma sensibilitÓ diverse mentre c'Ú chi vuole montare un caso che non esiste". (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su