MAISON GRASSY, UNA NUOVA CASA PER IL PAESE DEI FUMETTI

(NOTIZIARIO TURISMO VALLE D'AOSTA)
01:03 - 28/03/2008 


(ANSA) - AOSTA, 28 MAR - Nel borgo di La Salle - noto tra gli appassionati dei 'comics' come il 'Paese dei fumetti' - Ŕ stato completato il recupero della storica Maison Grassy, destinata a divenire il Centro permanente del fumetto.

L'intervento rientra parzialmente nell'ambito del progetto Interreg 'Montimages' (costo 272 mila euro), tramite il quale sono state organizzate recentemente due mostre internazionali e sette stages, nazionali e internazionali, dedicati al mondo delle 'nuvole parlanti'.

I lavori hanno riguardato tutta la struttura, dal rifacimento del tetto a quello delle murature, delle scale e dei solai fino a balconi e ringhiere in legno. Infine, Ŕ stata sistemata anche la parte esterna dove Ŕ stato restituito al paese un angolo suggestivo, soprattutto di notte, composto da un porticato illuminato e da una piccola fontana.

Nella Maison Grassy troveranno posto tutte le attivitÓ realizzate nell'ambito del progetto 'Montimages', dalle mostre agli stages, e vi sarÓ spazio per una biblioteca tematica dedicata al mondo dei 'comics'. La mascotte ufficiale del Centro del fumetto Ŕ un 'piccolo Tex' che fa evoluzioni sullo snowboard disegnato da Bruno Brindisi (disegnatore di Tex e Dylan Dog ). (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su