Casin˛: allarme Cgil, estrema tensione tra lavoratori

Gaillard, confronto con azienda non Ŕ pi¨ rinviabile
10:16 - 13/07/2018 


(ANSA) - AOSTA, 13 LUG - "La situazione nei vari reparti del Casin˛ de la VallÚe Ŕ di estrema tensione per una mancanza di risposte da parte dell'Azienda ai vari problemi che vengono posti. Aspetti di carattere organizzativo, riscontro alle iniziative di marketing e in particolare i vari tornei, organizzati dalla De Vere Concept, sono argomenti che necessitano di un confronto non pi¨ rinviabile". Lo ha detto Vilma Gaillard, segretario generale Cgil Valle d'Aosta, all'indomani di un incontro tra Federgioco e i sindacati per l'elaborazione di un unico contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle Case da Gioco di Campione, Sanremo, Saint-Vincent e Venezia.

Gaillard auspica un incontro con la Regione in tempi rapidi: "Siamo ancora in attesa di capire quando ci sarÓ l'incontro con la Regione, che diventa ogni giorno fondamentale per capire il futuro della Casa da gioco. Con la dirigenza aziendale ad oggi la situazione Ŕ in standby". (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su