Beni culturali: torna concorso Progetto Art bonus dell'anno

16:52 - 13/10/2017 


(ANSA) - ROMA, 13 OTT - Seconda edizione per il concorso "Progetto Art Bonus dell'anno", promosso da Ales spa - societÓ in house del Ministero dei Beni e delle AttivitÓ culturali e del Turismo - in collaborazione con Promo Pa Fondazione - LuBeC (Lucca Beni culturali, di cui Ŕ in corso la 13/a edizione).

Il concorso premierÓ l'impegno di quanti, beneficiari e mecenati, hanno reso possibile attraverso l'Art Bonus il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del Paese. L'iniziativa ha anche l'obiettivo di divulgare la conoscenza e l'uso degli strumenti previsti dalla legge non solo agli addetti ai lavori, ma anche al pubblico pi¨ ampio, dando valore alla cultura identitaria dei singoli territori.

L'Art Bonus Ŕ la disposizione governativa pensata per favorire il mecenatismo culturale, di cui hanno beneficiato giÓ 1.100 enti e oltre 6.000 mecenati, per un totale di 1.500 interventi a livello nazionale e oltre 184 milioni di euro raccolti.

Partecipano al concorso 101 progetti selezionati tra quelli che hanno chiuso la raccolta fondi entro agosto 2017, su 13 regioni italiane: Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria e Veneto. Il valore complessivo dei progetti in concorso ammonta a oltre 32 milioni di erogazioni ricevute.

Potranno partecipare al concorso tutti i cittadini italiani, votando online sul sito www.concorsoartbonus.it; sarÓ possibile votare fino al 6 gennaio 2018 ed esprimere un'unica preferenza per ciascun progetto, ma ciascun utente potrÓ votare pi¨ progetti. Il vincitore sarÓ eletto da una giuria popolare composta da tutti coloro che voteranno sulla piattaforma del concorso. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su