Truffe con falsi incidenti stradali, dieci denunciati

Operazione della polizia stradale di Aosta
12:53 - 30/08/2013 


(ANSA) - AOSTA, 30 AGO - Per concorso in truffa ai danni di compagnie di assicurazione la sezione di polizia giudiziaria della polizia stradale di Aosta ha denunciato a piede libero dieci persone. I reati contestati sono stati commessi ''mediante la creazione di elementi di prova - si legge in una nota - per produrre ad arte sinistri stradali avvenuti con modalitÓ diverse rispetto alla realtÓ''.

Le indagini hanno permesso di appurare che svariati incidenti stradali autonomi sono stati trasformati in sinistri con il coinvolgimento di altre persone e veicoli al fine di ''ottenere un indebito indennizzo da parte delle compagnie di assicurazione''. Le indagini sono state avviate all'inizio dell'anno. I primi episodi presi riguardano vetture di media-piccola cilindrata. Secondo la polizia, ''l'illecito accordo ha causato un danno totale alle compagnie di assicurazione di circa 50.000 euro''. Tra i denucniati vi sono anche alcuni titolari di carrozzerie delle Valle d'Aosta. (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su