Regione Autonoma Valle d'Aosta - Sito ufficiale I link del sito
Cerca nel sito   Ricerca avanzata
Home page Link Mappa del sito Novità Contatti ITA FRA

    La Regione
  Amministrazione
  Mappa Amministrazione
  Giunta
  Elezioni
  Rapporti istituzionali
  Delibere
  Prefettura
  URP
    Canali Tematici
  Agricoltura
  Artigianato
  Economia e attività produttive
  Cooperazione sviluppo
  Cultura
  Energia
  Enti Locali
  Europa
  Finanze
  Infrastrutture sportive
  Innovazione
  Istruzione
  Lavoro
  Opere pubbliche
  Risorse Naturali
  Sanità
  Servizio Civile
  Servizi sociali
  Territorio e Ambiente
  Trasporti
  Turismo
  Turismo professioni-strutture
    Strutture
  Biblioteche
  Corpo Forestale
  Europe Direct
  FOSPI
  Giudice di pace
  Infrastrutture sportive
  Nuvv
  Protezione Civile
  Osservatorio rifiuti
  Vigili del fuoco
    Documenti
  Albo notiziario
  Avvisi demanio idrico
  Bandi di Gara
  Bollettino ufficiale
  Concorsi
  Espropri
  Statistica
  Tributi
    Utilità
  Disponibilità PC dismessi
  ImageVallée
  Sportello Immigrazione
  Incentivi Rottamazione
  TV digitale
    Servizi Intranet

 
    Simulando - Percorso di simulazione delle disabilità

SIMULANDO
PERCORSO DI SIMULAZIONE DELLE DISABILITA’
Salone dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali
Via De Tillier, 30 - Aosta
16 e 17 aprile 2004


Viviamo in una società in cui non è più sufficiente saper leggere e scrivere e far “di conto” ma è sempre più necessario per le persone saper comunicare, collaborare, coordinare.

Passeggiando per le strade è facile immaginare dentro ad ogni edificio pubblico e privato uno o più computer accesi, spesso collegati attraverso una connessione telefonica ad altri computer. Tutti, dai più piccoli ai più anziani, hanno sentito parlare di Internet, molti l’utilizzano quotidianamente. Esiste una rete che contiene un numero sterminato di informazioni (buone e cattive) e che è diventata un formidabile strumento per comunicare, per studiare, per lavorare, per divertirsi.

La capacità di utilizzare con profitto la tecnologia diventa una necessità e la possibilità per tutti di accedere alle informazioni che corrono sulla rete diventa un diritto.

I cittadini, tutti i cittadini, sono in grado di utilizzare le tecnologie? Il computer così come è stato progettato e costruito è utilizzabile da tutti? Il computer può essere utilizzato dalle persone disabili? Il computer è utile per l’integrazione?

Per cercare di dare risposta a queste domande, nell’anno europeo delle persone con disabilità la Regione Valle d’Aosta in collaborazione con la Fondazione ASPHI, ha deciso di dare via ad una iniziativa, denominata SIMULANDO, che consenta ai cittadini di avvicinarsi al tema, e ha scelto di farlo in un luogo che è deputato all’incontro fra le persone e le conoscenze: il Salone dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali in Via De Tillier, 30 ad Aosta.

CHE COS’E’ SIMULANDO

SIMULANDO intende promuovere la consapevolezza nella cittadinanza che le persone disabili, anche gravi, possono amplificare le proprie abilità e potenzialità attraverso l’uso delle tecnologie informatiche.
SIMULANDO è un percorso interattivo, ideato da ASPHI, strutturato in quattro aree tematiche: vista, udito, motricità, mentale/cognitiva. Ogni area, presidiata da persone esperte, è allestita con Personal Computer dotati di dispositivi, programma e apposite interfacce.
I visitatori saranno messi in una situazione temporanea di difficoltà, e potranno sperimentare se se stessi alcune possibili soluzioni offerte dalle tecnologie.

Le visite vengono organizzate in piccoli gruppi con lo scopo di far riflettere i partecipanti, alunni e insegnanti, sul come si possa fare fronte a difficoltà di tipo sensoriale, motorio o mentale, utilizzando aiuti tecnologici appropriati e facendo ricorso alle risorse individuali.

Sarà possibile verificare, provandolo direttamente, come si possa migliorare a rendere più efficace la comunicazione e quindi l’integrazione fra le persone, modificando il contesto di relazione.

A CHI E’ RIVOLTO

L’iniziativa è rivolta in particolare agli alunni ed insegnanti delle Scuole medie e superiori.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE PER LE SCUOLE

La visita delle scuole sarà organizzata per classi nelle giornate del 16 e 17 aprile 2004 rispettivamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00 e dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Ogni vista avrà la durata di 1 ora e riguarda la sperimentazione attiva del percorso da parte dei componenti la classe.

Saranno accolte richieste di prenotazione sino ad esaurimento della disponibilità.

Le richieste saranno accettate dando priorità alla data di prenotazione.

Le richieste devono essere inviate all’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali - Via De Tillier, 30 - (tramite fax 0165 - 238914), riempiendo il formulario allegato e specificando il giorno e l’orario richiesto.

FORMULARIO PRENOTAZIONE RISERVATO ALLE SCUOLE

SIMULANDO è un percorso interattivo guidato, aperto a gruppi di alunni/studenti. E’ necessario prenotare la visita. La visita delle scuole sarà organizzata per classi nelle giornate del 16 e 17 aprile 2004 rispettivamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00 e dalle ore 9.00 alle ore 13.00.
Ogni vista avrà la durata di 1 ora e riguarda la sperimentazione attiva del percorso da parte dei componenti la classe.
Le richieste devono essere inviate all’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali - Direzione Politiche Sociali - Via De Tillier, 30 - (tramite fax 0165 - 238914), riempiendo il formulario allegato e specificando il giorno e l’orario richiesto.
Le richieste saranno accettate, fino ad esaurimento della disponibilità, dando priorità alla data di prenotazione.
La Direzione Politiche Sociali invierà, di ritorno, la conferma della prenotazione, specificando orario e data richiesti.

Scheda prenotazione visita (48 Kb)

Pagina a cura del Servizio Comunicazione Multimediale © 2000-2010 Regione Autonoma Valle d'Aosta
Condizioni di utilizzo | Crediti | Contatti | Aggiornata il 2/4/2004