Produzioni vegetali, sistemi di qualità e servizi fitosanitari

Loc. la Maladière - Rue de la Maladière, 39 - 11020 SAINT-CHRISTOPHE
Telefono: 0165275416 @: c.adamo@regione.vda.it
Dirigente: Corrado ADAMO

  1. promuove e gestisce iniziative di informazione, di formazione e aggiornamento professionale nel settore agricolo, curando i rapporti con gli enti di formazione accreditati
  2. svolge le funzioni di indirizzo, coordinamento, valorizzazione e controllo nei settori della viticoltura, frutticoltura, orticoltura e delle piante officinali, ivi compresa l’applicazione delle normative specifiche
  3. gestisce lo schedario vitivinicolo e si occupa dell’OCM vino
  4. gestisce gli uffici periferici di informazione e supporto agli agricoltori, assicura la consulenza e l’assistenza alle aziende agricole e alle strutture di trasformazione, anche nelle fasi di maturazione e commercializzazione, ai fini dello sviluppo socio-economico delle stesse e del miglioramento della qualità delle produzioni, nei settori lattiero-caseario, vitivinicolo, frutticolo, orticolo e delle piante officinali e delle produzioni vegetali in generale
  5. si occupa degli aiuti relativi ai danni alle colture causati da eventi calamitosi o da avverse condizioni climatiche
  6. monitora lo sviluppo dell’agricoltura biologica e coordina la gestione della relativa banca dati SIB collegata a SIAN, gestisce il settore apicolo e la concessione di aiuti in base all’OCM api nonché la biodiversità agraria
  7. si occupa della multifunzionalità in agricoltura: agricoltura sociale, orti sociali, scolastici e urbani, nonché del Centro sperimentale agricolo di Saint Marcel
  8. svolge le funzioni istituzionali di competenza del Servizio Fitosanitario regionale, nonché dell’applicazione del Piano di azione nazionale (PAN) per la concessione del nuovo patentino fitosanitario
  9. gestisce i finanziamenti ai sensi del Programma di sviluppo rurale inerenti a:
    • trasferimento di conoscenza e azioni di informazione e relative sotto misure
    • servizi di consulenza e di assistenza alla gestione delle aziende e relative sotto misure
    • regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari sotto misure
    • sostegno per attività di informazione e promozione svolte da associazioni di produttori nel mercato interno
  10. cura il servizio di qualità per l’orientamento, la valorizzazione delle produzioni agro-alimentari tradizionali (PAT), tipiche, DOP, IGP, IG e BIO, della menzione facoltativa “Prodotto di montagna” e dello sviluppo di un marchio di qualità regionale
  11. cura i rapporti e la definizione degli accordi con l’Ispettorato Centrale Controllo Qualità e Repressioni Frodi (ICQRF) ai fini della vigilanza dei prodotti sotto regime di qualità e della repressione frodi nonché della Banca Dati Vigilanza (BDV)
  12. gestisce i campi agricoli dimostrativi
  13. promuove, coordina e realizza iniziative promozionali, campagne pubblicitarie, pubblicazioni e manifestazioni finalizzate alla valorizzazione delle produzioni agricole e agroalimentari locali
  14. provvede alla gestione degli addetti idraulico-forestali assegnati alla struttura organizzativa




Torna su