Investimenti aziendali e pianificazione agricolo-territoriale

Loc.la Maladière - Rue de la Maladière, 39 - - 11020 SAINT-CHRISTOPHE
Telefono: 0165275403 - @: l.dovigo@regione.vda.it
Dirigente: Luca DOVIGO

  1. provvede all’accertamento della razionalità e funzionalità degli edifici rustici e al rilascio dei pareri previsti dalla normativa in materia
  2. provvede alla promozione e all’applicazione delle normative in materia di agriturismo
  3. gestisce i finanziamenti ai sensi del Programma di sviluppo rurale inerenti a:
    • fabbricati rurali e annessi, macchine e attrezzature agricole, miglioramenti fondiari aziendali, accorpamento volontario dei terreni, realizzazione d’impianti per la produzione di energia mediante l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili
    • insediamento e investimenti a favore dei giovani agricoltori
    • trasformazione e commercializzazione prodotti agricoli
    • agriturismo
  4. gestisce i finanziamenti ai sensi della legge quadro in materia di agricoltura inerenti a fabbricati rurali, elettrificazione, accorpamenti volontari, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, miglioramenti fondiari, trasporto siero e oneri per la gestione degli immobili di proprietà regionale
  5. cura la costruzione, la manutenzione straordinaria e l’adeguamento delle parti impiantistiche ivi compresi i macchinari dei fabbricati rurali nel settore agricolo in gestione a soggetti esterni (Cooperative e Associazioni) che rispondono a particolari requisiti, con oneri a totale carico del bilancio regionale
  6. cura gli adempimenti previsti dalla convenzione con Vda Structure per la manutenzione e l’ammodernamento degli immobili ad uso agricolo conferiti alla stessa
  7. provvede agli adempimenti previsti dalla l.r. 8 aprile 1994, n. 10 per il funzionamento del Centro di raccolta ed essicamento siero di proprietà regionale in comune di Saint-Marcel
  8. verifica e fornisce supporto e pareri per l’approvazione dei piani regolatori comunali per gli aspetti agricoli
  9. provvede alla gestione degli addetti idraulico-forestali assegnati alla struttura organizzativa




Torna su