Trasporti e veicoli eccezionali

Località Autoporto, 32 – 11020 Pollein - Ao
Telefono: 0165/527650 o 0165/527651  - Fax: 0165/527676

 

e-mail: a.pandolfini@regione.vda.it - m.furfaro@regione.vda.it

posta certificata: trasporti@pec.regione.vda.it


Orario di apertura al pubblico dell'ufficio:

causa emergenza COVID 19 l'UFFICIO TRASPORTI ECCEZIONALI è operativo, ma rimane chiuso al pubblico.

Per qualsiasi informazione potete scrivere al seguente indirizzo: trasporti.eccezionali@regione.vda.it

 

 

 Orario di ritiro delle buste da parte dei corrieri:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 (in portineria)
 


PROROGA SCADENZE AUTORIZZAZIONI FINO AL 15-6-2020 PER EFFETTO DEL DL N° 18 DEL 17-3-2020 SU EMERGENZA CORONAVIRUS

Il Decreto-legge N° 18 DEL 17 marzo 2020 "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19", nel disporre all'art. 103 (
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2020/03/17/70/sg/pdf) la "Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza", al comma 2 ha stabilito che "Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020”.
In applicazione del detto art. 103 comma 2 del DL 18/17-3-2020 si informano le Imprese di trasporto eccezionale che le autorizzazioni rilasciate ed in scadenza nel periodo indicato tra il 31 gennaio ed il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020. Pertanto, eventuali proroghe e/o rinnovi dovranno essere richiesti, sempre nel rispetto di quanto indicato dall'art. 15 del D.P.R. n. 495/92 (Reg. del NCdS), nei trenta giorni antecedenti o successivi alla data del 15 giugno, salvo ulteriori eventuali disposizioni. Inoltre, si specifica che il periodo di validità complessiva dell’autorizzazione (formata dall’autorizzazione principale e proroghe/rinnovi) non potrà comunque superare i tre anni, salvo per quelle in fase terminale del triennio che prolungheranno la loro validità fino al 15 giugno 2020.
Ai fini della validità dell'estensione della scadenza delle autorizzazioni al 15 giugno 2020, le Ditte interessate devono allegare, quale parte integrante, il presente AVVISO al provvedimento di autorizzazione:
Stampa Avviso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'ufficio provvede :

 


  • al rilascio delle autorizzazioni per il transito di veicoli eccezionali e per il trasporto in condizioni di eccezionalità sulle strade regionali e comunali della Valle d'Aosta e sui tratti di strade statali la cui competenza è in capo alla Regione.
    Si segnala che, ai sensi dell'articolo 14 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada, le domande devono essere presentate almeno quindici giorni prima della data fissata per il viaggio o della data di decorrenza del periodo di autorizzazione richiesto.
  • al rilascio delle autorizzazioni all'esercizio di scorta tecnica.

 

 

 Principali riferimenti normativi :

 

  
Art.10 del Nuovo Codice della strada( Decreto Legislativo 30 Aprile 1992, n.285 e successive modificazioni e integrazioni)


Art.dal 13 al 20 del regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada ( DPR 16 dicembre 1992, n.495 e successive modificazioni)

Legge 29 luglio 2010 modifiche art. 10 del nuovo codice della strada art. 4

Legge 106 di conversione del decreto legislativo 13 maggio 2011, n. 70 art. 6

Legge n. 183 del 12 novembre 2011

Decreto del Presidente della Repubblica n. 31 del 12 febbraio 2013

 

 
DM 18 luglio 1997, recante “ Disciplinare per le scorte tecniche ai veicoli eccezionali ed ai trasporti in condizione di eccezionalità”

 

DPR. 28/07/2004 N. 235. "Regolamento recante modifiche all´articolo 16 del codice della strada, concernente servizi di scorta per trasporti eccezionali”


MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE

 

 

 


MODALITA' DI PAGAMENTO

I versamenti inerenti gli ONERI DI PROCEDURA e/o l'INDENNIZZO DI MAGGIORE USURA STRADALE possono essere effettuati tramite versamento sul c/c postale 1012874804 intestato a Regione Autonoma Valle d'Aosta - Servizio Tesoreria o attraverso bonifico bancario al seguente codice IBAN: IT 67 Q 02008 01210 00000 3867729.

 

 


 

NOTA IMPORTANTE:

 

Si comunica che i convogli eccezionali in transito sui tratti stradali sottoindicati sono da considerarsi debitamente autorizzati purchè in possesso delle autorizzazioni A.N.A.S.  e S.A.V.:

 

 - dall'uscita del casello autostradale A/5 Nus all'innesto della Strada Statale 26 e viceversa;

 - dall'uscita del casello autostradale A/5 Chatillon all'innesto della Stada Statale 26 e viceversa;

 

Si comunica inoltre, che i convogli in transito sul breve tratto di strada regionale compreso tra l'uscita dalla barriera autostradale "Aosta Ovest" e l'innesto con la Strada Statale 26 del Monte Bianco sono da considerarsi debitamente autorizzati, purchè in possesso della autorizzazione R.A.V.,in quanto a detta Societàè stata delegata da parte di questa Regione la relativa competenza.

 
 
 
 
 
 
 

Trasporti



Torna su