Attestazione autenticità patente

MODALITÀ PER OTTENERE L’ATTESTATO DI VALIDITÀ DELLA PATENTE DI GUIDA

Ai fini della conversione delle patenti di guida italiane, la competente Autorità estera ha necessità, nella maggior parte dei casi, di acquisire, in via ufficiale, alcune informazioni sull’abilitazione posseduta dall’utente prima di procedere alla conversione.

Il rilascio della certificazione non è legata né al luogo di residenza del richiedente né all’U.M.C. di rilascio della patente; conseguentemente, gli utenti interessati possono rivolgersi indifferentemente presso qualsiasi Ufficio della motorizzazione civile presente sul territorio nazionale.

La documentazione da presentare è la seguente:

  • modulo di richiesta del certificato di autenticità della patente compilato e firmato in originale;
  • eventuale delega, nel caso non possa presentarsi direttamente la persona interessata, corredata da fotocopia del documento di identità del delegante e documento d’identità originale del delegato;
  • fotocopia della patente;
  • se si richiede l’attestato alla Regione Autonoma Valle d’Aosta, occorre versare due bollettini:
    • per i diritti di motorizzazione il c/c postale regionale da utilizzare è il n. 5462288 intestato alla “Regione Autonoma Valle d’Aosta – Diritti di Motorizzazione Civile Servizio Tesoreria" per l’importo di 10,20 euro, causale "Diritti di Motorizzazione”. Non effettuare bonifici, versamenti on line o presso uffici postali privati.
    • a titolo di Imposta di bollo il conto corrente postale è il n. 4028 per l’importo di 32,00 euro (da utilizzare esclusivamente il bollettino prestampato reperibile presso gli uffici postali). Non effettuare bonifici, versamenti on line o presso uffici postali privati.

Il totale da versare è quindi pari ad euro 42,20. I bollettini devono essere presentati o spediti in originale alla scrivente Struttura.

È altresì possibile versare tale somma direttamente allo sportello della Motorizzazione civile pagando tramite POS, con bancomat o carta di credito/debito dall’interessato o da un suo delegato.

I documenti possono essere presentati presso gli sportelli della Motorizzazione civile dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00, previo appuntamento telefonico al numero 0165-272994, oppure possono essere inviati esclusivamente per fax al n. 0165/272992, per posta elettronica certificata e firma digitale (trasporti@pec.regione.vda.it), o spediti in originale presso la Motorizzazione civile.

Le istanze trasmesse via PEI non saranno pertanto prese in considerazione.

Una volta redatta la certificazione, in italiano o francese a scelta dell’interessato, la stessa dovrà essere ritirata presso gli uffici della Motorizzazione civile.

La richiesta dell’attestazione on line indicata sul portale dell’automobilista non può essere evasa dalla Motorizzazione civile di Aosta in quanto il costo della pratica amministrativa deve essere versato su un conto corrente postale regionale, e non sul bollettino 9001 di competenza statale.

 

Motorizzazione civile



Torna su