Esercizio temporaneo qualifiche sanitarie

Esercizio temporaneo, fino al 31 dicembre 2023, nel territorio regionale, delle qualifiche professionali sanitarie e della qualifica di operatore socio-sanitario conseguite all’estero. 
L’Assessorato della sanità, salute e politiche sociali informa che, con deliberazione della Giunta regionale n. 1530, in data 28 novembre 2022, sono state approvate le direttive all’Azienda USL della Valle d’Aosta nonché alle strutture sanitarie e socio-sanitarie private autorizzate o accreditate, che consentono alle medesime di emettere avvisi pubblici volti a raccogliere le manifestazioni di interesse all’esercizio temporaneo, fino al 31 dicembre 2023, nel territorio regionale, delle qualifiche professionali sanitarie e della qualifica di operatore socio-sanitario conseguite all’estero. 
I candidati dovranno presentare alle strutture sopraindicate una istanza, unitamente alla copia di un documento di identità in corso di validità e di un curriculum vitae in formato europeo, corredata della documentazione prevista dall’allegato alla DGR 1530/2022.
Per eventuali informazioni gli interessati possono rivolgersi agli uffici dell’Assessorato sanità, salute e politiche sociali, telefonando al numero 0165/274236.

Esercizio temporaneo, fino al 31 dicembre 2023, nel territorio regionale, delle qualifiche professionali sanitarie e della qualifica di operatore socio-sanitario conseguite all’estero.

L’Assessorato della sanità, salute e politiche sociali informa che, con deliberazione della Giunta regionale n. 1530, in data 28 novembre 2022, sono state approvate le direttive all’Azienda USL della Valle d’Aosta nonché alle strutture sanitarie e socio-sanitarie private autorizzate o accreditate, che consentono alle medesime di emettere avvisi pubblici volti a raccogliere le manifestazioni di interesse all’esercizio temporaneo, fino al 31 dicembre 2023, nel territorio regionale, delle qualifiche professionali sanitarie e della qualifica di operatore socio-sanitario conseguite all’estero.

I candidati dovranno presentare alle strutture sopraindicate una istanza, unitamente alla copia di un documento di identità in corso di validità e di un curriculum vitae in formato europeo, corredata della documentazione prevista dall’allegato alla DGR 1530/2022.

Per eventuali informazioni gli interessati possono rivolgersi agli uffici dell’Assessorato sanità, salute e politiche sociali, telefonando al numero 0165/274236.

 



Torna su