ELEZIONI: VDA; ARCOBALENO,DIVERSI COLORI PER UNICO PROGRAMMA

12:20 - 24/01/2008 


(ANSA) - AOSTA, 24 GEN - Diversi colori e un unico programma per le sette forze politiche che compongono l'Arcobaleno in Valle d'Aosta e che si presenteranno insieme, ovvero con una lista unica, alle prossime elezioni regionali del 25 maggio. L'accordo politico Ŕ stato presentato questa mattina e "potrebbe essere esteso a breve anche all'associazione Loris Fortuna".

Per ora dell'Arcobaleno fanno parte Verdi, Rifondazione Comunista, ComitÚ de valdotains, Italia dei Valori e Sinistra Alternativa, che avevano fondato la coalizione nel 2003, a cui si sono aggiunti i Comunisti Italiani e Sinistra Democratica. "E' la prosecuzione di un percorso - ha spiegato Elio Riccarand (Verdi) - per il consolidamento e l'allargamento dell'Arcobaleno. L'obiettivo Ŕ comune: cambiare radicalmente il sistema di amministrare la Valle d'Aosta. Non faremo alleanze con chi governa adesso, Union Valdotaine in primis, nÚ con la destra".

"Una parte significativa della societÓ valdostana - si legge in una nota - si ispira ai valori di solidarietÓ, di giustizia, di tutela dell'ambiente, vuole pi¨ partecipazione democratica; si impegna per una politica intesa come servizio alla collettivitÓ. Spesso, per˛, questa Valle d'Aosta positiva Ú sovrastata dalla diffusione di modelli e comportamenti caratterizzati da valori ben differenti. Ecco allora la Valle d'Aosta del consumismo, dell'arrivismo, del disimpegno e della spregiudicatezza". "Arcobaleno Vallee d'Aoste - prosegue il comunicato - ha rappresentato una sintesi originale, coraggiosa e positiva che ha permesso di tenere aperta la prospettiva di una alternativa al sistema di potere dominante nella nostra Regione". (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su