SA: CONFERMA MAGGIORANZA IN REGIONE CON UV E FEDERATION

A GRUPPO CONSILIARE 'SPECIFICHE DELEGHE' SU LAVORO,ENERGIA, CASA
19:37 - 11/11/2006 


(ANSA) - AOSTA, 11 NOV - La conferma da parte della Stella Alpina dell'alleanza di Governo in Regione con l'Union Valdotaine e la Federation Autonomiste Ŕ quanto Ŕ emerso oggi a Pollein a conclusione dell'assemblea del movimento che ha sancito, con voto unanime, da parte dei 200 delegati, la fine della verifica di maggioranza regionale avviata a settembre.

"'L'Union Valdotaine - ha detto Maurizio Martin, presidente della Stella Alpina - ha riconosciuto al nostro movimento pari dignitÓ ed Ŕ disposta a mettere tale impegno nero su bianco".

In base a quanto riportato nel documento finale dell'assemblea "verranno affidate al Gruppo consiliare regionale della Stella Alpina specifiche deleghe per seguire problematiche inerenti alle politiche del lavoro, energetiche e abitative".

"Non abbiamo mai puntato ad una poltrona - ha spiegato Rudi Marguerettaz, segretario politico del movimento - ma ad una assunzione di responsabilitÓ di fronte ai problemi della Valle d'Aosta".

Secondo gli accordi tra le forze politiche di maggioranza, anticipati dal documento dell'assemblea e che saranno siglati la prossima settimana "ogni decisione dovrÓ essere preliminarmente comunicata e condivisa dalla Stella Alpina e ogni decisione, che abbia delle rilevanti ricadute territoriali dovrÓ coinvolgere, in modo particolare, i consiglieri espressione delle zone interessate".

In merito ai contenuti politici inoltre "dovrÓ essere data prioritÓ ad alcuni punti programmatici da concretizzarsi entro la fine della legislatura, tra i quali, in particolare, quelli suggeriti dalla Stella Alpina, quali ad esempio: la riduzione delle tariffe elettriche, le agevolazioni per i pendolari che utilizzano le autostrade, gli interventi per sostenere le famiglie, come la possibilitÓ di sviluppare il telelavoro". (ANSA).


Notizie del giorno



Torna su