Cassa integrazione in deroga

CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA - EMERGENZA DA COVID19

Siglato dall’Amministrazione regionale e le Parti sociali l’accordo quadro per l’accesso alla Cassa Integrazione (CIG) in deroga prevista per l’emergenza COVID-19 dal decreto Cura Italia del 18 marzo 2020.

Nel frattempo di seguito una sintesi del provvedimento nazionale

COS'E' LA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA

E’ uno strumento che consente ai lavoratori, assunti da datori di lavoro, che non possono accedere ad altri strumenti in materia di sospensione o di riduzione di orario di lavoro, e che hanno ridotto o sospeso l’attività a causa dell’emergenza COVID 19, di ricevere una indennità pari al 80% della loro retribuzione

A CHI E' RIVOLTA?

A tutti i datori di lavoro del settore privato, compresi quello agricolo, pesca e del terzo settore, compresi gli enti religiosi civilmente riconosciuti che non posso accedere alla casa integrazione ordinaria o straordinaria, e che hanno sospeso o ridotto la loro attività a causa dell’emergenza COVID19

COME RICHIEDERLA?

I datori di lavoro devono presentare domanda al Dipartimento Politiche del lavoro e della formazione. 

 

Informazioni a questo link  #nessunosaràescluso

cassainderoga@regione.vda.it

SCARICA L'ACCORDO

 



Torna su