Contributi alle corali e ai gruppi folkloristici anno 2020

CONTRIBUTI PER LO SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITÀ ANNUALE DI CUI ALL’ARTICOLO 4, COMMA1, LETTERA a) DELLA LEGGE REGIONALE 20 AGOSTO 1993, N. 69

La Regione concede, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera A) della legge regionale 69/1993, contributi alle corali e ai gruppi folkloristici della Valle d’Aosta per lo svolgimento dell’attività annuale nei seguenti limiti:

- fino a 800 euro, per l’attività annuale delle corali e dei gruppi aventi almeno 15 componenti;

- fino a 300 euro, per l’attività annuale delle corali e dei gruppi aventi meno di 15 componenti;

- fino a 20 euro, per ogni componente.


MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di contributo per l’annualità 2020 dovrà essere presentata
entro il 31 maggio 2020.
 

 

I soggetti richiedenti dovranno presentare la domanda di contributo utilizzando l’apposito modulo.

La domanda deve essere corredata dalla copia di un valido documento di identità del sottoscrittore.

Il soggetto richiedente dovrà utilizzare esclusivamente i modelli previsti dall’Amministrazione.

La domanda di ammissione al finanziamento va presentata, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia fiscale, alla Struttura attività culturali dell’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni della Regione autonoma Valle d’Aosta, Piazza Deffeyes, 1 – 11100 AOSTA.

 

Considerate le vigenti restrizioni negli spostamenti la domanda può essere presentata mediante:

  1. invio da casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo di posta elettronica certificata cultura@pec.regione.vda.it.

  2. posta elettronica normale, all’indirizzo attivita-culturali@regione.vda.it previa scansione leggibile della modulistica e del documento di identità del sottoscrittore.

 

In alternativa è ammessa la possibilità di spedizione a mezzo posta raccomandata.

 

COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

 

Di seguito sono indicati gli elementi e i contenuti della comunicazione di avvio del procedimento:

  • Amministrazione competente: Regione autonoma Valle d’Aosta – Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali – Struttura attività culturali.
  • Oggetto del procedimento: Presentazione della domanda di contributo per l’annualità 2020 per lo svolgimento dell’attività annuale.
  • Il responsabile del procedimento è il dott. Desaymonet Raphaël Alexandre in qualità di responsabile della Struttura attività culturali.
  • Responsabile dell’istruttoria è la Sig.ra Patrizia Simonato.
  • Ai sensi dell’art. 8 della l.r. 69/1993, i contributi sono concessi con deliberazione della Giunta regionale.
  • L’Ufficio in cui si può prendere visione degli atti: Struttura attività culturali.

 

DOVE E A CHI RIVOLGERSI

Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali

Struttura attività culturali

Piazza Deffeyes, n. 1

11100 AOSTA

Tel. +39 – 0165.273185

Tel. 328.3221322

Fax. +39 – 0165.273396

cultura@pec.regione.vda.it

 

MODULISTICA

 

 



Torna su