Contributi alle associazioni musicali bandistiche - DOMANDA annualità 2020/2021

CONTRIBUTI PER L’ATTIVITÀ DELLE BANDE MUSICALI E PER L’ATTUAZIONE DI CORSI DI ORIENTAMENTO MUSICALE DI TIPO CORALE, STRUMENTALE E BANDISTICO DI CUI ALLA Legge regionale 17 MARZO 1986, N. 5


Allo scopo di favorire la conoscenza della musica da parte di più larghi strati della popolazione e la partecipazione all’attività musicale, l’Amministrazione regionale provvede al finanziamento dell’attività della bande musicali, compresa l’organizzazione di corsi di orientamento musicale di tipo corale, strumentale e bandistico promossi dalle associazioni musicali bandistiche.

Il contributo regionale è diretto a sostenere le seguente sole spese ammissibili, sostenute nell’arco temporale 1° agosto 2020 – 31 luglio 2021:

- spese per compensi agli insegnanti dei corsi;

- spese per acquisto di materiale didattico e strumenti.

Il contributo è erogato in due rate: la prima corrispondente al 50% dell’importo concesso dopo l’esecutività della deliberazione di attribuzione e la seconda, a saldo, ad avvenuta verifica rendicontuale.

Dei contributi erogati è data comunicazione ai Comuni ove hanno sede le associazioni bandistiche.

 

MODALITÀ  E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I soggetti richiedenti la concessione dei contributi sono tenuti a presentare le relative domande  entro il  termine del 30 ottobre 2020, alla Struttura attività culturali dell’Assessorato turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta, Piazza Deffeyes, n.1 – 11100 Aosta.

Le domande debbono essere redatte utilizzando l’apposito Modulo di domanda e devono essere corredata della seguente documentazione:

  • Prospetto dei costi e dei ricavi presunti dell’intera attività annuale 2021;
  • Prospetto dei costi e dei ricavi presunti relativi all’attuazione dei corsi di orientamento musicale – periodo 01.08.2020 / 31.07.2021;
  • Prospetto dei costi presunti per l’acquisto di strumenti/materiale didattico – periodo 01.08.2020 / 31.07.2021;
  • Scheda informativa relativa ai corsi 2020-2021;
  • Copia dello Statuto e dell’Atto costitutivo (eventuale);
  • Copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore della domanda in corso di validità.             

La domanda può essere presentata mediante:

a)   consegna a mano, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00;

b)   spedizione a mezzo posta o corriere;

c)   invio da casella di posta elettronica certificata, all’indirizzo cultura@pec.regione.vda.it

L’Amministrazione declina ogni responsabilità per la dispersione delle domande di ammissione al contributo dipendenti da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente, oppure per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, caso fortuito o forza maggiore.

 

COMUNICAZIONE DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO

Di seguito sono indicati gli elementi e i contenuti della comunicazione di avvio del procedimento:

  • Amministrazione competente: Regione autonoma Valle d’Aosta – Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali – Struttura attività culturali.
  •  Oggetto del procedimento: Presentazione della domanda di contributo per l’annualità 2020/2021 a favore dell’attività delle bande musicali e per l’attuazione di corsi di orientamento musicale di tipo corale, strumentale e bandistico.
  • Il responsabile del procedimento è il dott. Desaymonet Raphaël Alexandre in qualità di responsabile della Struttura attività culturali.
  • Ai sensi dell’art. 3 della l.r. 5/1986, la Giunta regionale approva, entro il 1° marzo 2021, il piano di riparto dei contributi.
  • In caso di inerzia dell’Amministrazione si informa che è possibile proporre ricorso al TAR fintanto che perdura l’inadempimento e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine per la conclusione del procedimento (articoli 2, comma 5, della legge 7 agosto 1990, n. 241, e 21bis della legge 6 dicembre 1971, n. 1034).
  • L’Ufficio in cui si può prendere visione degli atti: Struttura attività culturali.

 

 

DOVE E A CHI RIVOLGERSI 

Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali

Struttura attività culturali 

Piazza Deffeyes, n. 1 - 11100 AOSTA 

Tel. +39 – 0165.273185 / 3277

cultura@pec.regione.vda.it

 

MODULISTICA

 

Cultura



Torna su