Controllo progetti europei e statali

Regione Borgnalle, 12 - 11100 AOSTA
Telefono: 0165527808 - @:
Dirigente: VACANTE

  1. espleta, secondo quanto prescritto dalla normativa europea e statale in materia, i controlli di primo  livello delle operazioni afferenti ai Programmi (a titolarità della Regione o anche di altre Amministrazioni ma aventi Progetti interessanti la Valle d’Aosta) cofinanziati dal Fondo sociale  europeo (FSE e FSE+) e/o dallo Stato per il periodo 2014/20 e 2021/27, oltre che dallo Stato per i  servizi essenziali nelle c.d. ‘aree interne’, anche avvalendosi della collaborazione delle strutture  regionali competenti per materia per le verifiche sulle realizzazioni e sui risultati, e predispone appositi verbali dei relativi esiti;
  2. elabora, con riferimento ai Programmi di cui al punto 1., analisi sul sistema dei controlli e definisce modelli e metodologie di controllo e di campionamento;
  3. gestisce, con riferimento ai Programmi di cui al punto 1., i procedimenti relativi ai rapporti con la Guardia di finanza, volti allo scambio di informazioni finalizzate alla lotta alle irregolarità e alle frodi;
  4. gestisce, con riferimento ai Programmi di cui al punto 1., i procedimenti relativi all’elaborazione e alla trasmissione delle informazioni relative alle irregolarità e frodi, di cui alla normativa europea vigente in materia;
  5. collabora, ove necessario, con le Autorità di gestione (o ad esse assimilabili, a livello regionale) dei Programmi di cui al punto 1., pur nell’ambito della propria piena indipendenza e responsabilità, per la definizione e l’eventuale aggiornamento dei relativi Sistemi di gestione e controllo (SIGECO), compresi i Manuali delle procedure e le Direttive regionali, e per la definizione e il controllo dell’attuazione delle procedure antifrode, al fine di prevenire e correggere eventuali irregolarità;
  6. collabora, ove necessario, con le Autorità di gestione dei Programmi di cui al punto 1., nella loro interlocuzione con gli organismi deputati a effettuare attività di audit (Commissione  europea,  Ragioneria generale dello Stato - IGRUE, Autorità di audit e Autorità di certificazione, Guardia di finanza, Corte dei Conti nazionale ed europea);
  7. collabora con le Autorità di gestione dei Programmi (a titolarità della Regione o anche di altre Amministrazioni ma aventi Progetti interessanti la Valle d’Aosta) cofinanziati dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR e FESR-CTE) e/o dallo Stato per il periodo 2014/20 e 2021/27 – nella prospettiva di espletare i controlli di primo livello delle operazioni afferenti ai detti Programmi (con il corrispondente venir meno delle medesime funzioni da parte di altre strutture regionali) - per i necessari adattamenti dei Sistemi di gestione e controllo (SIGECO), per il reperimento, la formazione e l’affiancamento del personale.




Torna su