Sons et Sonnettes dans les alpes et la petite ferme

L’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali organizza la manifestazione Sons et sonnettes dans les Alpes, mostra mercato di campanacci che si svolgerà domenica 15 settembre 2019 in Piazza Chanoux, ad Aosta.

L’evento è stato ideato nel 2017 e viene riproposto per portare la suggestione della ruralità alpina nel cuore della città di Aosta e offrire la possibilità di conoscere meglio la cultura di tradizione, particolarmente quella legata ai campanacci, alle Batailles e alla Desarpa, simboli di una Valle d’Aosta autentica, legata alle eccellenze del territorio alpino e all’identità culturale.

Per l’occasione, oltre alla mostra mercato, il programma sarà arricchito di iniziative collaterali, tra le quali dimostrazioni di lavorazione della tecnica del cuoio con particolare attenzione alle attività di selleria sviluppate nell’arco alpino occidentale e momenti di intrattenimento musicale dedicati ai suoni di tradizione delle Alpi, capaci di rivolgersi a target differenti di pubblico, appassionati del settore, famiglie con bambini e turisti con l’obiettivo di contribuire alla destagionalizzazione dei flussi turistici e di offrire un’opportunità differente per scoprire la città di Aosta.

Si prevedono iniziative didattiche per i bambini nel corso del pomeriggio, animatori culturali ed esperti proporranno ai più piccoli giochi, attività manuali e laboratoriali inerenti alla tematica dell’alpeggio, del pascolo, dell’alimentazione dei bovini.

Per l'edizione 2019 sarà allestita presso il Giardino del Seminario maggiore La petite ferme a cura di AREV, fattoria didattica dove si svolgeranno attività didattiche e laboratoriali per i bimbi.

Saranno inoltre presenti i comitati organizzatori delle Desarpe in Valle d’Aosta insieme ai comitati Association régional Amis des Batailles de Reines, Compagnons Batailles de Moudzon e Batailles de Chèvres.

 

 



Torna su