Aiuti relative agli oneri per il traposto del siero residuo delle lavorazioni lattiero-casearie

 

La Giunta regionale ha approvato, con deliberazione n. 505 del 3 maggio 2021, i criteri di applicazione per la concessione di aiuti relative agli oneri per il trasporto del siero residuo delle lavorazioni lattiero-casearie al centro di raccolta ed essiccamento siero di proprietà regionale nel Comune di Saint-Marcel, ai sensi dell’art. 13 comma 1 lettera b) della l.r. 17/2016. 

Possono accedere all’aiuto le microimprese, le piccole imprese e le medie imprese (PMI), operanti sul territorio regionale nel settore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. Si precisa che è considerata impresa ogni entità, indipendentemente dalla forma giuridica rivestita, che eserciti un'attività economica; in particolare sono considerate tali le entità che esercitano un'attività artigianale o altre attività a titolo individuale o familiare, le società di persone o le associazioni che esercitano regolarmente un'attività economica. 

Il contributo è concesso, nei limiti degli stanziamenti di bilancio, sino al 100 per cento della spesa ammissibile, sulla base degli importi dichiarati nella domanda.

Le domande di aiuto, per l’anno 2021, devono essere trasmesse esclusivamente tramite pec all’indirizzo agricoltura@pec.regione.vda.it entro il 24 maggio 2021. La modulistica è disponibile in calce. 

Per informazioni tel. 0165/275287 –a.arlian@regione.vda.it

 

 

Agricoltura



Torna su