Acustica

La Regione Autonoma Valle d'Aosta con la l.r. 30 giugno 2009, n. 20 “Nuove disposizioni in materia di prevenzione e riduzione dell'inquinamento acustico”, detta norme per la tutela dall'inquinamento acustico in ambiente esterno volte a :

 

  • prevenire e ridurre gli effetti nocivi e fastidiosi del rumore ambientale originato da sorgenti artificiali;
  • tutelare l'ambiente sonoro naturale, considerato come risorsa e parte integrante del paesaggio;
  • assicurare il monitoraggio dei livelli di rumorosità ambientale e di esposizione della popolazione;
  • assicurare l'informazione ai cittadini in merito al rumore ambientale e ai suoi effetti.

 

Le competenze del Dipartimento territorio e ambiente riguardano la gestione dell'Albo dei Tecnici Competenti in Acustica Ambientale, l'espressione di pareri di conformità in merito ai Piani Comunali di Classificazione Acustica, la promozione di campagne di monitoraggio dell'inquinamento acustico nel territorio regionale e l'organizzazione di corsi di formazione per Tecnici Competenti.

 

 

 Si riporta di seguito copia del primo Report sulle attività di tutela dall'inquinamento austico e di risanamento.

 

 

 



Torna su