PROJET CAPACities

La Regione autonoma Valle d'Aosta, attraverso l'Assessorato territorio e ambiente, ha preso parte al progetto Spazio Alpino CAPACities, il cui obiettivo consisteva nel rinforzare l’attrattività et la competitività dei piccoli centri alpini. Gli altri partner del progetto erano la Regione Lombardia (capofila), la Regione Piemonte, la società di sviluppo locale LAMORO, il centro studi austriaco DI Herbert Liske, l'Istituto di Geografia  Anton Melik (Ljubljana), l'Associazione Nazionale del Turismo di Slovenia, l'Istituto  di Urbanistica di Grenoble, il Consiglio di Architettura di Urbanistica e Ambiente di Vaucluse (Francia) e il Cantone dei Grigioni (Svizzera).

La Plaine di Aosta e la Comunità montana de Walser – Alta Valle del Lys sono state scelte come aree pilota dove testare nuove iniziative e nuovi strumenti per  dare impulso allo sviluppo locale. Nell’ambito di contesti territoriali profondamente differenti (Aosta e la sua cintura caratterizzati  da un’urbanizzazione diffusa da una parte, e dall’altra la valle di Gressoney, contraddistinta da uno sviluppo turistico generatore di effetti urbani), l’obiettivo è stato il coinvolgimento degli attori locali pubblici e privati nell'identificazione dei punti deboli e punti di forza del proprio territorio. Il progetto ha permesso di delineare le risorse locali da mobilitare localmente per costruire, a livello intercomunale, un piano di sviluppo condiviso da utilizzarsi anche nell’ambito delle eventuali revisioni del piano territoriale paesistico regionale.

 

 
______________________________________________________________________________________________________

Assessorato Territorio e Ambiente - Pianificazione territoriale

Località Grand Chemin n. 34 - Saint-Christophe (AO) - Tel. 0165 272151/52– Fax. 0165 272119

e-mail: s-pvape@regione.vda.it  pec: territorio_ambiente@pec.regione.vda.it

 



Torna su