Valle d'Aosta ed Euroregione

 

Quando si parla di euroregione,si fa riferimento ad una struttura di cooperazione transnazionale fra due o più territori collocati in diversi paesi del Consiglio d'Europa o del continente in genere. Normalmente le euroregioni non corrispondono ad alcuna istituzione legislativa o governativa, non sono dotate di alcun potere politico ed il loro operato è confinato alle competenze delle autorità locali e regionali che le costituiscono. Queste strutture generalmente  vengono costituite per promuovere interessi comuni che travalicano i confini geografici delle realtà che le compongono al fine di cooperare per il bene comune delle proprie popolazioni limitrofe.

La Valle d'Aosta fa parte dell'Euroregione Alpi-Mediterraneo che, oltre ad essa, è costituita da:

- Piemonte

- Liguria

- Provence-Alpes-Côte d'Azur

- Rhône-Alpes

Tale euroregione è nata da un protocollo d'intesa firmato a Torino, dalle regioni coinvolte, il 18 luglio 2006, e successivamente ratificato il 10 ottobre 2007.La sua estensione geografica è pari a circa 110.000 km² ed ha, indicativamente, una popolazione  di 17 milioni di abitanti.Si propongono a seguire alcune tabelle e grafici che illustrano le principali caratteristiche dell'Euroregione Alpi-Mediterraneo e delle realtà che la costituiscono.

 

      

 



Torna su