FAMIGLIA: Contributi per interventi alternativi alla istituzionalizzazione

OGGETTO DELIBERAZIONE: Approvazione di criteri e modalitŕ per l'applicazione della L.R.22/1993 recante " Provvidenze a favore di persone anziane ed handicappate, alcoldipendenti, tossicodipendenti, infette da HIV e affette da AIDS".

 

 

REQUISITI  

  Possono accedere alle provvidenze economiche le persone residenti nei comuni della Valle d'Aosta da almeno due anni oppure da meno di due anni ma con una residenza storica per un periodo continuativo non inferiore a cinque anni.

contributo viene erogato in presenza delle seguenti condizioni:

  • certificazione di non autosufficienza rilasciata per le persone anziane dalla Unitŕ di valutazione Geriatrica: Per i soggetti con meno di 65 anni certificazione redatta da un medico specialista della struttura pubblica che certifichi la necessitŕ di assistenza nelle attivitŕ di vita quotidiane;
  • progetto complessivo concordato con i competenti servizi socio sanitari territoriali .   

 

  DOCUMENTAZIONE RICHIESTA    

  Domanda di intervento economico su apposito modulo corredata dalla seguente documentazione:

  • certificazione di non autosufficenza o certificazione medica aggiornata attestante la patologia e la conseguente non autosufficienza totale e permanente;
  • dichiarazione sostitutiva unica del nucleo famigliare del richiedente;
  • autocertificazione delle aggiuntive regionali;
  • preventivo di spesa redatto su apposito modulo;
  • copia del contratto di lavoro o lettera di assunzione;
  • copia del permesso di soggiorno qualora l'assistente personale sia extracomunitario o attestazione di stabile domicilio per i cittadini dell'Unione Europea;
  • impegno dei famigliari redatto su apposito modulo;
  • comunicazione dell'avvio di progetto su apposito modulo;
  • progetto di presa in carico redatto con gli operatori socio-sanitari territoriali.

 

SCADENZA    

Non esistono termini di scadenza.

L'erogazione dell'eventuale contributo decorre dal mese di presentazione della domanda.   

 

DOVE PRESENTARE LA DOMANDA E LA DOCUMENTAZIONE    

 Presso l'assistente sociale competente a livello territoriale   

 

  RICHIESTA INFORMAZIONI  

Assistente sociale competente a livello territoriale

Uffici centrali: funzionario del Servizio famiglia e politiche giovanili dott.ssa Anna Jacquemet (tel. 0165/527004) e sig.ra Cinzia Saravalle (0165/527101).

e-mail: a.jacquemet@regione.vda.it

           c.saravalle@regione.vda.it

 

MODULISTICA

 

Elenco completo delle leggi



Torna su