DISABILITA': Contributo per le attrezzature per le persone individuali

Oggetto deliberazione: APPROVAZIONE DEI CRITERI E DELLE MODALITA’ PER GARANTIRE ALLE PERSONE CON DISABILITÀ LA FRUIZIONE DEI BENEFICI VOLTI A FAVORIRE LA VITA DI RELAZIONE, DI CUI ALL’ARTICOLO 11, COMMA 11, DELLA LEGGE REGIONALE 18 APRILE 2008, N. 14.

 


 

 
Requisiti 

Essere una persona, anche ultrasessantacinquenne, con disabilità consistente in una menomazione e in una disabilità funzionale permanente, dalle quali discendono obiettive difficoltà alla mobilità o alla vita di relazione, certificate da commissioni mediche collegiali preposte ed in possesso dell'accertamento dell'handicap ai sensi della legge 104/92. 

 

Documentazione da allegare al momento della presentazione della domanda quando per attrezzature si intendono beni immobili idonei al suuperamento delle barriere architettoniche e a favorire la mobilità interna ed estrena agli edifici:

  • relazione tecnico/descrittiva;
  • opuscolo illustrativo ed esplicativo del facilitatore da acquistare, ove disponibile;
  • copia del preventivo oppure fattura debitamente quietanzata relativi all’acquisto del facilitatore;
  • eventuale copia del verbale di assemblea condominiale di autorizzazione per l’installazione di facilitatori in spazi comuni;
  • eventuale autorizzazione del proprietario dell’immobile e/o dell’unità immobiliare nel caso di installazione di particolari facilitatori da parte del soggetto che utilizza l’immobile e/o l’unità immobiliare;
  • copia dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) del nucleo anagrafico del richiedente, in corso di validità, e della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), alla data della presentazione della domanda;
  • modello per l’informativa sul trattamento dei dati personali.

 

Documentazione da allegare al momento della presentazione della domanda quando per attrezzature si intendono degli adattamenti per la guida di un automezzo, nonché per la realizzazione di allestimenti per il trasporto:

  • copia del preventivo e/o della fattura relativi all’acquisto del veicolo;
  • copia dei preventivi e/o delle fatture relativi al costo dei dispositivi e degli adattamenti per la guida o dell’allestimento per il trasporto;
  • copia dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) del nucleo anagrafico del richiedente, in corso di validità, e della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), alla data della presentazione della domanda;
  • copia della patente speciale di guida;
  • copia del libretto di circolazione in caso di adattamenti o di allestimento su auto di proprietà;
  • certificato della Commissione Medica Sanitaria del Servizio di Medicina Legale in cui vengono prescritti gli adattamenti;
  • copia dei preventivi e/o delle fatture relativi al costo dei dispositivi e degli adattamenti per la guida o dell’allestimento per il trasporto;
  • copia del preventivo e/o della fattura dell’allestimento;
  • relazione tecnica dell’allestimento.

 

 

In caso di adattamenti comprendenti allestimenti per il trasporto della persona con disabilità e degli ausili che essa utilizza per la sua mobilità, occorre produrre anche una relazione tecnica dell’allestitore relativa all’allestimento.

 

Scadenza 
Non esistono termini di scadenza.

 

Dove presentare la domanda e la documentazione
Assessorato Sanità, salute, politiche sociali e formazione
Struttura Misure per la famiglia 
Loc. Grande Charrière 40 - 11020 Saint-Christophe

Orario di apertura al pubblico: martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Al di fuori dell'orario di apertura, il pubblico è ricevuto su appuntamento.


Per informazioni
Assessorato Sanità, salute, politiche sociali e formazione
Struttura Misure per la famiglia 
Loc. Grande Charrière 40 - 11020 Saint-Christophe


e
-mail: g.arnod@regione.vda.it / si.real@regione.vda.it / u-accessibilita@regione.vda.it

Telefono : 0165 / 52 71 05 - 52 71 23

Fax : 0165 / 52 71 00 

 

 

MODULISTICA

  
  

Elenco completo delle leggi



Torna su