Medicina non convenzionale

La diffusione delle medicine (MNC) non convenzionali è in notevole aumento nel mondo occidentale, in Italia il fenomeno è più contenuto rispetto ad altri Paesi ma comincia a crescere e diffondersi tra quote importanti di popolazione. Le più rilevanti, sulla base della maggiore frequenza di ricorso da parte dei cittadini sono:

  • agopuntura
  • omeopatia
  • fitoterapia
  • chiropratica
  • osteopatia

 

Con il Piano regionale per la salute ed il benessere 2006/2008, all'obiettivo 9 “sviluppare l'assistenza primaria e la medicina specialistica territoriale e monitorare l'assistenza farmaceutica” la Regione Valle d'Aosta conferma l'attenzione rivolta alle MNC prevedendo la “prosecuzione delle pratiche riconducibili alle medicine non convenzionali”.

 

 



Torna su