Bando gioco d'azzardo patologico

Contributi per iniziative volte all’informazione, all’educazione, e alla sensibilizzazione sui rischi derivanti dall’abuso del gioco d’azzardo. Scadenza 24.11.2017

La Giunta regionale ha adottato, ai sensi delle leggi regionali 14/2015 e 11/2010, la deliberazione n. 1428 del 23 ottobre 2017 con la quale sono stati definiti le modalità e i criteri per la concessione di contributi agli enti e alle associazioni operanti in Valle d’Aosta per le iniziative di promozione della legalità e della sicurezza sul territorio regionale volte all’informazione, all’educazione e alla sensibilizzazione sui rischi derivanti dal gioco d’azzardo patologico (GAP).

L’ammontare del contributo è stabilito nella misura del 30 per cento del valore dell’iniziativa e non potrà superare l’importo massimo di 4.700,00 euro.

Le domande di contributo, redatte utilizzando l’apposita modulistica sotto riportata, dovranno essere presentate alla struttura Sanità ospedaliera e territoriale e gestione del personale sanitario entro e non oltre le h. 14.00 di venerdì 24 novembre 2017, con le modalità indicate all’articolo 5, comma 2, del disciplinare approvato con la deliberazione suddetta, ugualmente disponibile sotto.

Per informazioni è possibile contattare la struttura regionale competente ai seguenti recapiti: 0165/274228 oppure all’indirizzo di posta elettronica: s-santer@regione.vda.it.

 

Sanità e Salute



Torna su