Aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA)

Nella seduta della Giunta regionale del 13 settembre 2019 è stata adottata la deliberazione n° 1241/2019 con la quale la Regione Autonoma Valle d’Aosta ha aggiornato i livelli essenziali di assistenza erogati dall’Azienda USL Valle d’Aosta sulla base delle indicazioni contenute nel DPCM 12 gennaio 2017 e ha revisionato i livelli essenziali di assistenza aggiuntivi regionali (c.d. extra LEA regionali), sino a oggi disciplinati dalla DGR 1902 del 30 dicembre 2014.

La deliberazione n° 1241/2019 si compone di 4 specifici allegati:

  • l’Allegato A contiene le disposizioni attuative del DPCM 12 gennaio 2017 “Definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza di cui all’articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502”, demandate dal DPCM stesso alle Regioni e Province autonome;
  • l’Allegato B riporta le disposizioni per l’erogazione delle prestazioni di procreazione medicalmente assistita (PMA) omologa ed eterologa e delle prestazioni di odontoiatria, erogabili, nelle more dell’entrata in vigore del nomenclatore tariffario nazionale, integrando il tariffario regionale della prestazioni di specialistica ambulatoriale di cui alla DGR 62/2015;
  • l’Allegato C contiene le disposizioni per l’erogazione delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa strumentale per i soggetti residenti in Valle d’Aosta, valide a decorrere dall’entrata in vigore del nomenclatore nazionale della specialistica ambulatoriale, nelle more del quale vigono le indicazioni di cui all’allegato 2 alla DGR 1902/2014;
  • l’Allegato D aggiorna l’elenco delle prestazioni di assistenza sanitaria aggiuntive per i soggetti residenti in Valle d’Aosta.
 



Torna su